Archivi Giornalieri: martedì, maggio 7, 2013

Quelli che si battono per la “vita”, ma non per quella di alcune donne

Che l’aborto continui a essere uno dei temi laici più “caldi” non è una sorpresa per nessuno. Anche perché, a fronteggiare i clericali, non ci sono solo i movimenti laici, ma anche quelli che si battono per i diritti delle donne. Non sono in gioco soltanto i diritti riproduttivi, ma anche quello a ricevere trattamenti che consentano loro di restare in vita. Ne abbiamo scritto recentemente, a proposito di due casi, chiedendoci se era giusto morire per un aborto negato…. Leggi tutto »

Andreotti è morto, la Dc no

Comunque la si pensi sul suo conto, Giulio Andreotti è stato un personaggio fondamentale (se non addirittura il più importante) della Democrazia Cristiana e della cosiddetta Prima Repubblica. Quella che ogni tanto si sente rimpiangere anche da insospettabili laici. Tanto da far pensare che la memoria non sia tra le qualità più diffuse. Fin da giovane in Parlamento, ha ricoperto varie volte l’incarico di presidente del consiglio e di ministro nei dicasteri più importanti. Uomo sornione ma molto potente, clericale… Leggi tutto »