Archivi Giornalieri: martedì, maggio 14, 2013

Bologna, il referendum che tremare il mondo (clericale) fa

423, è il numero-chiave di questo referendum. 423 bambini tra i tre e i sei anni che si sono trovati, a settembre, senza una scuola dell’infanzia pubblica disposta ad accoglierli. 423 bambini che avevano come prospettiva più immediata quella di finire in una scuola cattolica, nonostante la volontà contraria dei loro genitori. Di quei 423 esclusi a inizio anno, 103 lo sono rimasti anche in seguito. E dire che con un milione di euro si potrebbero ottenere tra i 150… Leggi tutto »

Edifici pubblici senza crocifisso? Si può fare

Sono passati due anni dalla sentenza con cui la Grande Camera della Corte di Strasburgo, rovesciando il verdetto di primo grado, respinse il ricorso della socia Uaar Soile Lautsi sostenendo che l’imposizione del crocifisso nelle aule scolastiche non violasse la Convenzione europea. Quella sentenza politica della Cedu arrivò dopo una pressione internazionale senza precedenti dei paesi più retrivi, tra cui l’Italia. E ben lungi dal sancire l’obbligo di affissione come viene talvolta sostenuto da chi è particolarmente interessato nell’inchiodarlo ai… Leggi tutto »