Archivi Giornalieri: martedì, giugno 4, 2013

Svegliatelo!

Ma che gli è preso a Ernesto Galli Della Loggia? Lo facevo laico e liberal, uomo assennato e anche discreto giornalista. E invece nel fondo del Corriere dell’altro ieri (domenica 2 giugno) dà di matto. Sostiene che in Europa è in atto — anzi, «sta giungendo al suo epilogo», dunque è ormai compiuta — una «rivoluzione antireligiosa» che, «dal momento che è dell’Europa che si parla, si presenta come una rivoluzione essenzialmente anticristiana». Lamenta che «le Chiese cristiane sono state… Leggi tutto »

Bologna, Cagliari, Milano… continua la campagna Uaar ‘Viviamo bene senza D’

“Viviamo bene senza D“: questa è la nuova campagna di sensibilizzazione dell’Uaar per dare visibilità ai non credenti, alle loro istanze e ai loro diritti. Una serie di poster sono stati affissi a Milano e in altre città italiane per affermarlo e per ricordare che l’Uaar è al fianco di atei e agnostici nella lotta per i loro diritti e contro le discriminazioni. Secondo le ricerche più accreditate, sono circa 10 milioni i non credenti in Italia. Ma non hanno… Leggi tutto »

Il vecchio Bosetti e i nuovi atei

Su Repubblica di ieri abbiamo avuto modo di leggere un’intera pagina che Giancarlo Bosetti ha dedicato ai “nuovi atei”. Che sarebbero radicalmente diversi dai “nuovi atei” che pure erano nuovi soltanto cinque anni fa. Bosetti non è uno sprovveduto, anzi. Semmai pecca di approssimazione, visto che se la prende con Dawkins citando male il titolo del suo libro (L’illusione di Dio, e non La delusione di Dio come traduce il giornalista). È del resto evidente che le sue categorie di… Leggi tutto »