Archivi Giornalieri: martedì, giugno 25, 2013

La scomparsa dell’antisemitismo cattolico

Da qualche decennio il Vaticano sta rivedendo il suo giudizio sull’ebraismo. Dopo secoli di preghiere in cui durante il venerdì santo si invocava la conversione dei “perfidi giudei”, papa Giovanni XXIII aveva eliminato nel 1959 l’imbarazzante locuzione. Nel 1965 il Concilio Vaticano II diffondeva la dichiarazione Nostra Aetate, in cui si affermava che la Chiesa “deplora gli odi, le persecuzioni e tutte le manifestazioni dell’antisemitismo dirette contro gli Ebrei in ogni tempo e da chiunque”. Già Pio XII aveva sostenuto che… Leggi tutto »

Le funzioni delle religioni secondo Jared Diamond

L’ultimo libro del noto saggista Jared Diamond si intitola Il mondo fino a ieri ed è pubblicato da Einaudi. Il sottotitolo, Cosa possiamo imparare dalle società tradizionali, esemplifica assai bene il contenuto del volume: un’analisi di come le comunità di interesse etnologico hanno affrontato i vari aspetti della vita, e un confronto con gli atteggiamenti diffusi nelle società occidentali. L’unico capitolo in cui il confronto è meno serrato è proprio quello — denso — dedicato alle religioni. Diamond individua infatti sette funzioni… Leggi tutto »

L’agiografia vaticana, un romanzificio sempre all’opera

E così, anche la storia di Giovanni Palatucci è risultata essere, alla prova dei fatti, pesantemente romanzata. Negli anni seguenti il successo mondiale di Schindler’s List vi fu una corsa ideologica a dotarsi di personaggi simili e il Vaticano non fu da meno: Giovanni Palatucci fu proclamato martire della fede e servo di Dio da parte di Giovanni Paolo II. La strada per la beatificazione era spianata. Fino a qualche giorno fa. Dubbi esistevano da tempo. Un’inchiesta del Centro Primo… Leggi tutto »