Archivi Giornalieri: giovedì, ottobre 10, 2013

Da Manuel a Lulù, una storia argentina

A detta di sua madre Luana, detta Lulù, non è mai stata un maschio, sebbene le sue fattezze alla nascita fossero inequivocabili e abbiano portato a registrarla all’anagrafe come individuo maschio dal nome Manuel. Come riportato dal Telegraph, da quando ha iniziato a parlare si è sempre riferita a se stessa come a una femmina, al punto che la sua stessa madre non ha potuto che prenderne atto: “Accettando che mia figlia non era il figlio a cui avevo dato… Leggi tutto »