Archivi Giornalieri: mercoledì, marzo 5, 2014

Tasi, per la Chiesa ancora esenzioni

Per mesi e mesi il governo di Mario Monti aveva discusso della possibile introduzione dell’Imu per le attività commerciali della Chiesa. Ma con le proteste e l’ostruzionismo e le escamotage del governo alla fine la questione era caduta nell’oblio. Nonostante l’apertura della procedura d’infrazione da parte dell’Europa. Ora il nuovo esecutivo di Matteo Renzi ha studiato l’introduzione di una imposta che di fatto sostituisce la vecchia Imu sebbene sia relativa ai servizi forniti dai comuni e non alla proprietà, la… Leggi tutto »