Archivi Giornalieri: martedì, marzo 18, 2014

La spending review si ferma davanti alle porte della Chiesa

I quotidiani hanno dedicato oggi molta attenzione alla spending review. Per chi non parla l’inglese e/o non è a suo agio con gli anglismi, si tratta dell’incarico, assegnato all’economista Carlo Cottarelli, di individuare tra le spese pubbliche quelle che necessitano di essere riviste. Ovviamente al ribasso: siamo in tempi di crisi. L’elenco dei possibili tagli è cospicuo. Ma non mancano le clamorose assenze. Tra le proposte presentate da Cottarelli, la parte del leone la fanno i tagli al personale: secondo… Leggi tutto »

Nulla è cambiato. Nemmeno l’ateofobia di Bagnasco

Ci siamo lasciati alle spalle una settimana di intensa papolatria, con gli organi di informazione letteralmente scatenati nel celebrare il primo anno di pontificato di papa Francesco. Marco Politi, sul Fatto Quotidiano, è arrivato a definirlo “una rivoluzione cristiana”. Ma già nel sottotitolo si parla di “annuncio di un cammino alternativo”. Perché la sensazione diffusa (per molti inconfessabile) è che si sia ancora ai nastri di partenza. Beninteso: conservare o modificare la dottrina cattolica è affare esclusivo della Chiesa cattolica…. Leggi tutto »