Archivi Giornalieri: venerdì, luglio 4, 2014

Diritti degli atei: il Tar respinge il ricorso dell’Uaar

Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio ha detto no, con sentenza depositata il 3 luglio 2014, al ricorso presentato dall’Uaar contro la delibera del Consiglio dei Ministri e la nota della Presidenza del Consiglio, entrambe del 2003, con cui si respingeva la richiesta dell’Uaar di avviare trattative finalizzate alla stipula di un’intesa con lo Stato, ai sensi dell’articolo 8 della Costituzione. Le motivazioni che, fin dal 1996, hanno indotto l’Uaar ad avanzare la richiesta nascono dalla constatazione che nel… Leggi tutto »

L’Uaar, la Chiesa e il tradizionalismo degli italiani

Non è facile trovare qualcosa in grado di mettere d’accordo l’associazione degli atei e degli agnostici e le gerarchie ecclesiastiche. Forse soltanto perché accade contro le loro aspirazioni, ma c’è: entrambe le organizzazioni devono prendere atto del dilagante tradizionalismo degli italiani. E agire di conseguenza. Il sondaggio Doxa commissionato dall’Uaar ha evidenziato un pluralismo mai visto: sono tre su quattro i connazionali che si dichiarano cattolici; uno su dieci si dichiara non credente, uno su dieci è credente ma si… Leggi tutto »