Archivi Giornalieri: martedì, novembre 4, 2014

Rispetto per la scelta di Brittany Maynard

Brittany Maynard è morta, nel suo letto, «tra le braccia dei suoi cari». Lo ha annunciato Sean Crowley, portavoce dell’associazione “Compassion & Choices”. Per poter dare seguito alla sua decisione la 29enne statunitense malata di cancro al cervello si era trasferita dalla California all’Oregon dove, dal 1998 (con l’entrata in vigore del Death with Dignity Act), i malati terminali residenti nello Stato possono ottenere la prescrizione da parte del medico di sostanze letali della cui somministrazione si fa carico il… Leggi tutto »