Archivi Giornalieri: mercoledì, settembre 2, 2015

Giubileo, papa Francesco: “perdono per chi si pente dell’aborto”

Per il giubileo, il papa con una lettera a monsignor Rino Fisichella, presidente del Pontificio consiglio per la nuova evangelizzazione, annuncia la concessione a tutti i sacerdoti (compresi i lefebvriani) della capacità di garantire il perdono del peccato di aborto a chi lo confesserà, sinceramente pentito. Un gesto considerato di apertura, ma che sembra volto a colpevolizzare in particolare donne, richiedendo loro un atto di formale sottomissione alla Chiesa. Infatti la solerte sala stampa vaticana ci ha tenuto a precisare… Leggi tutto »

Tassa di religione in Germania, controlli delle Chiese per far pagare arretrati

In Germania le Chiese stanno facendo controlli per far pagare gli arretrati della tassa di religione anche a chi ha indicato di non essere religioso in sede di dichiarazione dei redditi. È utile ricordare che in Germania occorre prima di tutto presentare davanti all’autorità pubblica una dichiarazione ufficiale nella quale ci si qualifica come non religiosi (che ha il costo di qualche decina di euro, come riportato su Kirchenaustritt.de e su Wikipedia). Non è sufficiente indicarlo nella sola dichiarazione dei… Leggi tutto »