Archivi Giornalieri: venerdì, aprile 15, 2016

Legge 194/78: un Ministro della Salute raramente in forma

Eccolo lì. Ancora un altro richiamo del Consiglio d’Europa si è aggiunto di recente alla già lunga lista, e ancora una volta arriva sull’applicazione della legge 194/78 in materia di interruzione volontaria di gravidanza (Ivg). Una prima sberla all’Italia su questo delicato tema era già arrivata circa due anni fa, su ricorso della Laiga. L’8 Marzo 2014, infatti, il Comitato Europeo dei Diritti Sociali del Consiglio d’Europa aveva sancito che l’Italia violava i diritti delle donne a causa dell’elevato (e… Leggi tutto »