Archivi Giornalieri: venerdì, gennaio 27, 2017

Rapporto 2016 sulla libertà di pensiero nel mondo: atei sempre a rischio

In 22 Paesi al mondo ci sono leggi che puniscono l’apostasia. In 12 di questi Paesi (Afghanistan, Iran, Malesia, Maldive, Mauritania, Nigeria, Qatar, Arabia Saudita, Somalia, Sudan, Emirati Arabi Uniti,Yemen) la pena può essere la morte. Di questi, cinque (Afghanistan, Iran, Nigeria, Arabia Saudita e Somalia), cui va aggiunto il Pakistan, prevedono la pena di morte anche per il reato di blasfemia. Inoltre, la maggior parte dei 12 Paesi che puniscono l’apostasia con la morte considerano la blasfemia come prova… Leggi tutto »

Fratelli coltelli e smemorati

Intorno al 27 gennaio, in occasione del Giorno della Memoria, le scuole italiane realizzano i più vari progetti intorno alle leggi razziali e alla Shoah. È superfluo rilevare come la stanca reiterazione di simili commemorazioni rischi di risolversi in un rassicurante esorcismo del senso di colpa collettivo, utile solo a esentare dalla più faticosa riflessione sulle cause. Spesso tali progetti vedono la collaborazione di docenti di diverse discipline, talvolta pure di quelli di religione cattolica. Ci si può chiedere a… Leggi tutto »