Archivi Giornalieri: lunedì, novembre 27, 2017

La ministra Fedeli sul caso della scuola di Palermo. Un vergognoso intervento confessionale, si dimetta

«È inaccettabile che la ministra dell’Istruzione, invece di difendere l’operato del preside, lo attacchi con argomenti privi di fondamento. Da Fedeli ci aspettavamo che, nel caso in cui avesse deciso di intervenire sulla questione, si schierasse in maniera netta per una scuola inclusiva, laica e all’avanguardia. E invece le aspettative riposte nelle istituzioni sono state anche questa volta disattese». Così Adele Orioli, responsabile iniziative legali dell’Uaar, ha commentato l’intervento della ministra in merito al caso della scuola Ragusa Moleti di… Leggi tutto »