Archivi Giornalieri: lunedì, dicembre 11, 2017

Effetti di alcune letture in una mente suggestionabile

Mattia Del Zotto, il ventisettenne balzato alle cronache di questi giorni per avere ucciso tre suoi familiari avvelenandoli con solfato di tallio e averne spediti in ospedale altri cinque, aveva intrapreso negli ultimi anni un percorso religioso. Questo è un dato di fatto, anche se non è chiaro quale sia realmente la fede che avrebbe abbracciato. La madre ha spiegato ai carabinieri che il figlio non aveva mai dato dettagli in merito, ricorda solo vagamente di averlo sentito parlare di… Leggi tutto »