Archivi Giornalieri: lunedì, aprile 9, 2018

Le donne obiettano all’Ivg (quando possibile) e scelgono la pillola del giorno dopo

Quel lontano 22 maggio di quarant’anni fa, quando in Italia venne finalmente legalizzato l’aborto, certo nessuno avrebbe potuto prevedere come si sarebbero evolute le cose. Il futuro doveva sembrare roseo, a maggior ragione dopo che a distanza di tre anni quella stessa legge venne confermata dal popolo con la sonora bocciatura, da parte di oltre due terzi dei votanti, del referendum clericale proposto per abrogarla. Mai più morte sotto i ferri delle mammane, mai più aborti clandestini pagati a caro… Leggi tutto »