Articoli Di: admin

Dungeons & Damanhur: quanto è profonda la “città-stato” new age?

La storia di Damanhur, movimento spirituale e religioso new age che ha creato una comunità in Piemonte, è istruttiva: ci mostra in piccolo, e da un osservatorio tutto italiano, le ambigue dinamiche interne dei gruppi esoterici e persino la loro capacità di influenzare la politica. Ne parla Valentino Salvatore sul numero 4/22 di Nessun Dogma. Per leggere tutti i numeri della rivista associati all’Uaar, abbonati oppure acquistala in formato digitale. In Valchiusella, ai piedi delle Alpi e tra i boschi… Leggi tutto »

Esce il n. 4/2022 della rivista Nessun Dogma: tra ora di religione, laicità in Africa e aborto a rischio negli Usa

È in uscita il nuovo numero del bimestrale dell’Uaar Nessun Dogma – Agire laico per un mondo più umano. Con interviste, rubriche, recensioni per conoscere l’impegno di uomini e donne, dell’Uaar e non solo. Con uno sguardo laico umanista su temi come diritti, etica, filosofia, politica, scienza. Sessanta pagine dedicate a chi vuole cambiare il mondo per renderlo più laico, più umano, più assennato. Con gli approfondimenti e le storie che non trovate altrove. L’ironica copertina del numero 4/2022 creata da… Leggi tutto »

Buone novelle laiche

Non solo clericalate. Seppur spesso impercettibilmente, qualcosa si muove. Con cadenza mensile vogliamo darvi anche qualche notizia positiva: che mostri come, impegnandosi concretamente, sia possibile cambiare in meglio questo Paese. La buona novella laica del mese di luglio è l’approvazione, da parte della terza commissione del Consiglio regionale della Puglia, di una proposta di legge firmata da Fabiano Amati (Pd) per garantire l’accesso al suicidio assistito tramite l’assistenza sanitaria. Il testo è passato, ma con i voti contrari di Fratelli… Leggi tutto »

La clericalata della settimana, 31: la Procura di Crotone contro un prete che “offende” la religione cattolica

Ogni settimana pubblichiamo una cartolina dedicata all’affermazione o all’atto più clericale della settimana compiuto da rappresentanti di istituzioni o di funzioni pubbliche. La redazione è cosciente che il compito di trovare la clericalata che merita il riconoscimento sarà una impresa ardua, visto l’alto numero di candidati, ma si impegna a fornire anche in questo caso un servizio all’altezza delle aspettative dei suoi lettori. Ringraziamo in anticipo chi ci segnalerà eventuali “perle”. La clericalata della settimana è della Procura di Crotone… Leggi tutto »

La fede nell’istruzione

La National Secular Society (Nss) stima che in Inghilterra e Galles circa una scuola su tre, sia essa indipendente o finanziata dallo stato, ha un carattere religioso oppure legami formali con un’organizzazione religiosa. Ma le scuole dove viene impartita un’educazione religiosa nel nome del comunitarismo spesso contribuiscono a instillare pregiudizi su omosessualità, relazioni fuori dal matrimonio e i diritti delle donne. Proponiamo in proposito un articolo di Emma Park pubblicato sul numero 3/22 di Nessun Dogma. Per leggere tutti i… Leggi tutto »

8 per mille: calano ancora le firme per la Chiesa cattolica

8 per mille: continua il calo di preferenze per la Chiesa cattolica, che perde 260 mila firme, mentre si conferma il trend in favore dello Stato, che ne guadagna 220 mila. Sono questi i dati (provvisori) relativi alle dichiarazioni dei redditi del 2021 pubblicati in sordina dal Ministero dell’Economia e delle Finanze e passati sotto silenzio. «Sembra quasi che il Mef abbia pubblicato i dati in silenzio per non disturbare la campagna pubblicitaria milionaria della Chiesa cattolica, che anche quest’anno ha invaso… Leggi tutto »

La clericalata della settimana, 30: il sindaco Lagalla e la giunta di Palermo in preghiera per la prima riunione

Ogni settimana pubblichiamo una cartolina dedicata all’affermazione o all’atto più clericale della settimana compiuto da rappresentanti di istituzioni o di funzioni pubbliche. La redazione è cosciente che il compito di trovare la clericalata che merita il riconoscimento sarà una impresa ardua, visto l’alto numero di candidati, ma si impegna a fornire anche in questo caso un servizio all’altezza delle aspettative dei suoi lettori. Ringraziamo in anticipo chi ci segnalerà eventuali “perle”. La clericalata della settimana è del sindaco di Palermo… Leggi tutto »

SuperStore

La serie tv Superstore, attraverso le storie a tratti grottesche dei dipendenti di un grande supermercato che vende dalle medicine alle armi, critica le storture della società statunitense – senza dimenticare la religione. Ne ha parlato Micaela Grosso sul numero 3/22 di Nessun Dogma. Per leggere tutti i numeri della rivista associati all’Uaar, abbonati oppure acquistala in formato digitale. Superstore è una serie tv che, confesso, avevo inizialmente snobbato. Pensavo di incappare in una rete di cliché e di sketch… Leggi tutto »