Articoli nella Categoria: Buone novelle laiche

Buone novelle laiche

Non solo clericalate. Seppur spesso impercettibilmente, qualcosa si muove. Con cadenza mensile vogliamo darvi anche qualche notizia positiva: che mostri come, impegnandosi concretamente, sia possibile cambiare in meglio questo Paese. L’educazione civica continua il suo iter parlamentare per tornare nelle scuole. La Camera ha approvato all’unanimità la proposta di legge con primo firmatario Massimiliano Capitanio (Lega) per rendere obbligatoria tale materia nelle scuole primarie e secondarie, in cui rientra anche l’educazione ambientale. Manca quindi il vaglio del Senato. È stato… Leggi tutto »

Buone novelle laiche

Non solo clericalate. Seppur spesso impercettibilmente, qualcosa si muove. Con cadenza mensile vogliamo darvi anche qualche notizia positiva: che mostri come, impegnandosi concretamente, sia possibile cambiare in meglio questo Paese. Le istituzioni non mancano di dare segnali a sostegno dei diritti delle persone lgbt. Il presidente della Camera Roberto Fico ha annunciato, in risposta al convegno integralista di Verona, l’intenzione di organizzare un’iniziativa sull’evoluzione della famiglia e sulle famiglie omogenitoriali. Con la discussione in Commissione Giustizia del ddl Pillon si… Leggi tutto »

Buone novelle laiche

Non solo clericalate. Seppur spesso impercettibilmente, qualcosa si muove. Con cadenza mensile vogliamo darvi anche qualche notizia positiva: che mostri come, impegnandosi concretamente, sia possibile cambiare in meglio questo Paese. Il Congresso mondiale delle famiglie, l’appuntamento degli integralisti anti-gay e ostili ai diritti delle donne che si è tenuto a Verona a fine marzo, ha trovato una trasversale opposizione dalle forze politiche e prese di distanza imbarazzate da parte del governo, nonostante il sostegno di ben tre ministri dell’attuale esecutivo…. Leggi tutto »

Buone novelle laiche

Non solo clericalate. Seppur spesso impercettibilmente, qualcosa si muove. Con cadenza mensile vogliamo darvi anche qualche notizia positiva: che mostri come, impegnandosi concretamente, sia possibile cambiare in meglio questo Paese.   Se i diritti delle donne rischiano di essere sotto attacco a livello nazionale, è opportuno segnalare le proposte che arrivano dalle Regioni per arginare il fenomeno. Il Consiglio regionale della Toscana ha approvato una risoluzione proposta da Paolo Sarti e Tommaso Fattori (Sì – Toscana a Sinistra) e firmata… Leggi tutto »

Buone novelle laiche

Non solo clericalate. Seppur spesso impercettibilmente, qualcosa si muove. Con cadenza mensile vogliamo darvi anche qualche notizia positiva: che mostri come, impegnandosi concretamente, sia possibile cambiare in meglio questo Paese. Arrivano da diversi esponenti politici segnali di insofferenza verso la controversa normativa sul diritto di famiglia presentata dal senatore leghista Simone Pillon, che rischia di essere discriminatoria verso donne e coppie omosessuali e dannosa nei confronti dei figli di genitori separati. L’Assemblea Capitolina di Roma ha approvato con 29 voti… Leggi tutto »

Buone novelle laiche

Non solo clericalate. Seppur spesso impercettibilmente, qualcosa si muove. Con cadenza mensile vogliamo darvi anche qualche notizia positiva: che mostri come, impegnandosi concretamente, sia possibile cambiare in meglio questo Paese. Anche a dicembre sono arrivati riconoscimenti per i diritti delle persone lgbt. Il sindaco di Parma, Federico Pizzarotti, ha firmato i quattro atti di nascita di bambini nati in famiglie omosessuali. Il riconoscimento è avvenuto alla presenza anche del vicesindaco con delega ai Servizi demografici Marco Bosi e dell’assessora alle… Leggi tutto »

Buone novelle laiche

Non solo clericalate. Seppur spesso impercettibilmente, qualcosa si muove. Con cadenza mensile vogliamo darvi anche qualche notizia positiva: che mostri come, impegnandosi concretamente, sia possibile cambiare in meglio questo Paese. L’annoso problema dei costi della Chiesa a carico di tutti i contribuenti è tornato d’attualità dopo la sentenza della Corte di giustizia europea sull’Ici non versata dalla Chiesa cattolica per immobili a uso commerciale: non mancano quindi le iniziative per recuperare le somme, stimate sui 5 miliardi annui. L’esponente di… Leggi tutto »

Buone novelle laiche

Non solo clericalate. Seppur spesso impercettibilmente, qualcosa si muove. Con cadenza mensile vogliamo darvi anche qualche notizia positiva: che mostri come, impegnandosi concretamente, sia possibile cambiare in meglio questo Paese. Diverse Regioni si stanno attivando per promuovere la pianificazione familiare. Anche nella Regione Toscana un’iniziativa per fornire contraccezione gratuita, potenziare i consultori, facilitare l’accesso a contraccezione d’emergenza e interruzione di gravidanza (anche farmacologica) e avviare campagne informative su questi temi. È stato istituito un tavolo regionale sull’applicazione della legge 194,… Leggi tutto »