Articoli nella Categoria: Generale

La clericalata della settimana, 7. Le istituzioni celebrano i Patti Lateranensi

Ogni settimana pubblichiamo una cartolina dedicata all’affermazione o all’atto più clericale della settimana compiuto da rappresentanti di istituzioni o di funzioni pubbliche. La redazione è cosciente che il compito di trovare la clericalata che merita il riconoscimento sarà una impresa ardua, visto l’alto numero di candidati, ma si impegna a fornire anche in questo caso un servizio all’altezza delle aspettative dei suoi lettori. Ringraziamo in anticipo chi ci segnalerà eventuali “perle”. La clericalata della settimana è delle massime istituzioni italiane… Leggi tutto »

L’assedio di Waco: storia di una setta, di un leader carismatico e di un plagio di massa

Il tragico assedio di Waco, avvenuto nel 1993 negli Stati Uniti, ha messo in luce cosa può succedere in una setta cristiana apocalittica che imbraccia le armi. Micaela Grosso inquadra la questione partendo dalla serie di Netflix dedicata al caso sul numero 5/2023 di Nessun Dogma. Per leggere la rivista associati all’Uaar, abbonati oppure acquistala in formato digitale. I leader religiosi di sette che hanno fatto una brutta fine rappresentano, com’è purtroppo noto, una triste dimostrazione dei pericoli celati dall’abuso… Leggi tutto »

La clericalata della settimana, 6. Il presidente della Repubblica elogia il Concordato

Ogni settimana pubblichiamo una cartolina dedicata all’affermazione o all’atto più clericale della settimana compiuto da rappresentanti di istituzioni o di funzioni pubbliche. La redazione è cosciente che il compito di trovare la clericalata che merita il riconoscimento sarà una impresa ardua, visto l’alto numero di candidati, ma si impegna a fornire anche in questo caso un servizio all’altezza delle aspettative dei suoi lettori. Ringraziamo in anticipo chi ci segnalerà eventuali “perle”. La clericalata della settimana è del presidente della Repubblica… Leggi tutto »

Mafia, religione e antimafia

Da secoli tra la Chiesa cattolica e la mafia esiste un rapporto ambiguo, fatto anche di legami e collusioni. Raffaele Carcano analizza la relazione tra criminalità organizzata e mondo cattolico sul numero 6/2023 di Nessun Dogma. Per leggere la rivista associati all’Uaar, abbonati oppure acquistala in formato digitale. «Non voglio funerali religiosi da questa Chiesa corrotta. Rifiuto ogni celebrazione religiosa da uomini immondi». Non sono le parole di un defunto la cui famiglia ha chiesto all’Uaar di organizzare un funerale… Leggi tutto »

La clericalata della settimana, 5. Il governo Meloni cede al Vaticano l’ex ospedale Forlanini

Ogni settimana pubblichiamo una cartolina dedicata all’affermazione o all’atto più clericale della settimana compiuto da rappresentanti di istituzioni o di funzioni pubbliche. La redazione è cosciente che il compito di trovare la clericalata che merita il riconoscimento sarà una impresa ardua, visto l’alto numero di candidati, ma si impegna a fornire anche in questo caso un servizio all’altezza delle aspettative dei suoi lettori. Ringraziamo in anticipo chi ci segnalerà eventuali “perle”. La clericalata della settimana è del governo Meloni che… Leggi tutto »

«S’ode a destra…»: laici e atei “anomali” nell’Italia clericale?

In Italia il termine “ateo” era affibbiato principalmente a comunisti e radicali. Con il declino delle ideologie e la secolarizzazione cambia il panorama politico: crescono anche i non religiosi accostabili ai conservatori. Valentino Salvatore affronta il tema dei non credenti “di destra” sul numero 6/2023 di Nessun Dogma. Per leggere la rivista associati all’Uaar, abbonati oppure acquistala in formato digitale. Ognuno ha le sue manie. Come ascoltare La Zanzara, trasmissione su Radio 24 condotta da Giuseppe Cruciani e David Parenzo. La… Leggi tutto »

“Libri per chi ha diritto di averli”. Ora alternativa all’Irc: dopo i kit di robotica l’Uaar dona i libri di testo

Nella scuola pubblica italiana ai bambini che frequentano l’insegnamento della religione cattolica (Irc) fin dal primo giorno di scuola vengono assegnati insegnante, aula e libro di testo gratuito. A bambine e bambini dell’attività alternativa – che già patiscono ritardi nell’avvio del programma con a volte inaccettabili smistamenti in altre classi per settimane o mesi perché i dirigenti scolastici non si curano di loro e del loro diritto all’istruzione – non viene nemmeno dato il libro di testo. Per sanare questa… Leggi tutto »

Insegnamento della religione cattolica a scuola: è il momento per dire “no”

La falsa narrazione “laica” dell’Irc può portare a dire “sì” all’ora di religione cattolica. Quando ci si rende conto della realtà confessionale di quella materia spesso le scuole rispondono che è troppo tardi. Ma non è vero: diverse sentenze riconoscono sempre la libertà di cambiare idea e scegliere l’alternativa. Ne parla il segretario Uaar Roberto Grendene sul numero 5/2023 di Nessun Dogma. Per leggere la rivista associati all’Uaar, abbonati oppure acquistala in formato digitale. La riapertura delle scuole mostra sempre… Leggi tutto »