Articoli nella Categoria: Generale

Al via in tutta Italia i Darwin Day Uaar 2020

Venezia, Roma, Palermo, Pordenone, Udine, Padova: sono tante e sparse in tutta Italia le città che nei prossimi giorni saranno animate dalle iniziative organizzate anche quest’anno dall’Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti (Uaar) in occasione del Darwin Day, l’evento annuale internazionale che ogni 12 febbraio ricorda, con incontri e dibattiti, la nascita di Charles Darwin. Anche quest’anno intorno a quella data si svolgeranno incontri, conferenze, seminari non solo per ricordare la nascita del padre della teoria dell’evoluzione, nel 1809,… Leggi tutto »

L’intelligent design esiste e non ha bisogno di divinità

Che cosa sia la vita e come sia accaduta sulla Terra le donne e gli uomini curiosi se lo chiedono da tempo immemore e sembra che a solleticare particolarmente questa atavica curiosità sia la nostra diretta discendenza: come iniziarono gli umani? Da quando la scienza si è ritagliata un posto rispettabile nel dibattito sulla vita e le sue origini ha prodotto ipotesi interessanti ed evidenze che non possono essere facilmente trascurate. Il posto d’onore spetta alla teoria Darwiniana dell’evoluzione per… Leggi tutto »

L’orientamento europeo nel dopo Brexit

I parlamentari del Regno Unito, quarto gruppo nazionale per dimensioni insieme a quello italiano, d’ora in poi non siedono più al Parlamento europeo e ben 73 seggi si sono quindi liberati. Seggi che in larga parte rimarranno vuoti, almeno nell’immediato. Solo 27 di essi saranno redistribuiti tra i Paesi membri nell’ottica di riequilibrare la rappresentatività, gli altri costituiscono una riserva da riempire in futuro con parlamentari eletti in Stati che entreranno a far parte dell’Unione, verosimilmente dalla regione balcanica. Naturalmente… Leggi tutto »

La clericalata della settimana, 5: il sindaco di Catania ha imposto il temporaneo divieto di abitazione nelle zone dei fuochi d’artificio per la festa di sant’Agata

Ogni settimana pubblichiamo una cartolina dedicata all’affermazione o all’atto più clericale della settimana compiuto da rappresentanti di istituzioni o di funzioni pubbliche. La redazione è cosciente che il compito di trovare la clericalata che merita il riconoscimento sarà una impresa ardua, visto l’alto numero di candidati, ma si impegna a fornire anche in questo caso un servizio all’altezza delle aspettative dei suoi lettori. Ringraziamo in anticipo chi ci segnalerà eventuali “perle”. La clericalata della settimana è del sindaco di Catania… Leggi tutto »

Noi siamo Mila

Mila ha sedici anni. Ama il canto, è apertamente omosessuale e ha una pagina Instagram che riscuote un po’ di successo. Un giorno, proprio su quella pagina, un giovane musulmano cerca pesantemente di rimorchiarla. Lei lo rifiuta. Lui la prende male: la definisce una razzista, un’islamofoba e “una sporca lesbica”. Lei reagisce duramente. E posta un video in cui dichiara di detestare tutte le religioni, che “l’islam è una merda”, e che al suo dio metterebbe un dito da dove… Leggi tutto »

Aborto, appello di associazioni e medici contro Università Campus Bio-Medico di Roma: “Impone l’obiezione di coscienza”

AMICA (Associazione Medici Italiani Contraccezione e Aborto) si rivolge alle istituzioni per chiedere la revoca dell’accreditamento “se percorso studi non è completo e non comprende contraccezione e interruzione volontaria della gravidanza”. Aderiscono, tra gli altri, medici, ginecologi, Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica e Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti. «La scuola di specializzazione in Ostetricia e Ginecologia dell’Università Campus Bio Medico di Roma nella sua carta definisce “crimine” l’interruzione volontaria della gravidanza e impone a… Leggi tutto »

La clericalata della settimana, 4: il sindaco di Bari alla messa per san Sebastiano

Ogni settimana pubblichiamo una cartolina dedicata all’affermazione o all’atto più clericale della settimana compiuto da rappresentanti di istituzioni o di funzioni pubbliche. La redazione è cosciente che il compito di trovare la clericalata che merita il riconoscimento sarà una impresa ardua, visto l’alto numero di candidati, ma si impegna a fornire anche in questo caso un servizio all’altezza delle aspettative dei suoi lettori. Ringraziamo in anticipo chi ci segnalerà eventuali “perle”. La clericalata della settimana è del sindaco di Bari… Leggi tutto »

La clericalata della settimana, 3: il consigliere regionale Gabriele Tagliaferri (FdI) contro la legge sull’omotransfobia dell’Emilia Romagna

Ogni settimana pubblichiamo una cartolina dedicata all’affermazione o all’atto più clericale della settimana compiuto da rappresentanti di istituzioni o di funzioni pubbliche. La redazione è cosciente che il compito di trovare la clericalata che merita il riconoscimento sarà una impresa ardua, visto l’alto numero di candidati, ma si impegna a fornire anche in questo caso un servizio all’altezza delle aspettative dei suoi lettori. Ringraziamo in anticipo chi ci segnalerà eventuali “perle”. La clericalata della settimana è del consigliere regionale dell’Emilia… Leggi tutto »