Articoli nella Categoria: Generale

La clericalata della settimana, 37: Giuseppe Conte in tour per padre Pio

Ogni settimana pubblichiamo una cartolina dedicata all’affermazione o all’atto più clericale della settimana compiuto da rappresentanti di istituzioni o di funzioni pubbliche. La redazione è cosciente che il compito di trovare la clericalata che merita il riconoscimento sarà una impresa ardua, visto l’alto numero di candidati, ma si impegna a fornire anche in questo caso un servizio all’altezza delle aspettative dei suoi lettori. Ringraziamo in anticipo chi ci segnalerà eventuali “perle”. La clericalata della settimana è del presidente del Consiglio Giuseppe… Leggi tutto »

Gli atei non sono terroristi! Call to action per salvare il saudita Ahmad Al Shamri

L’Uaar ha scritto una lettera al presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e una all’ambasciatore saudita in Italia per portare all’attenzione di entrambi il caso di Ahmad Al Shamri, cittadino saudita in carcere condannato a morte per “ateismo e blasfemia” nel 2015 e del quale dall’aprile 2017 non si ha più alcuna notizia. L’iniziativa si inserisce nella call to action “Atheists are not Terrorists” lanciata dall’International Humanist and Ethical Union (Iheu, di cui l’Uaar fa parte) che invita a scrivere alle… Leggi tutto »

Oggi, XX Settembre

Qual è il senso del XX Settembre a 148 anni dalla Presa di Porta Pia? Proviamo a spiegarlo con una tabella.

La clericalata della settimana, 36: il senatore Iannone per la religione cattolica a scuola

Ogni settimana pubblichiamo una cartolina dedicata all’affermazione o all’atto più clericale della settimana compiuto da rappresentanti di istituzioni o di funzioni pubbliche. La redazione è cosciente che il compito di trovare la clericalata che merita il riconoscimento sarà una impresa ardua, visto l’alto numero di candidati, ma si impegna a fornire anche in questo caso un servizio all’altezza delle aspettative dei suoi lettori. Ringraziamo in anticipo chi ci segnalerà eventuali “perle”. La clericalata della settimana è del senatore Antonio Iannone (FdI)… Leggi tutto »

Un magnifico futuro laico

Verso la fine del suo pontificato Pio XI cominciò a mostrarsi un po’ meno tenero nei confronti di nazismo e stalinismo, e li prese di mira in alcune encicliche. Che scrisse non certo perché era contrario al totalitarismo. Al papa, infatti, il totalitarismo piaceva tanto — così tanto che volle rivendicarne l’esclusiva cattolica. Giusto ottanta anni fa, il 18 settembre 1938, incontrando una delegazione dei sindacati cristiani francesi pronunciò alcune parole che potremmo anche definire memorabili, se soltanto fossero più… Leggi tutto »

La clericalata della settimana, 35: Potenza Picena finanzia le parrocchie

Ogni settimana pubblichiamo una cartolina dedicata all’affermazione o all’atto più clericale della settimana compiuto da rappresentanti di istituzioni o di funzioni pubbliche. La redazione è cosciente che il compito di trovare la clericalata che merita il riconoscimento sarà una impresa ardua, visto l’alto numero di candidati, ma si impegna a fornire anche in questo caso un servizio all’altezza delle aspettative dei suoi lettori. Ringraziamo in anticipo chi ci segnalerà eventuali “perle”. La clericalata della settimana è della Giunta comunale di… Leggi tutto »

Buone novelle laiche

Non solo clericalate. Seppur spesso impercettibilmente, qualcosa si muove. Con cadenza mensile vogliamo darvi anche qualche notizia positiva: che mostri come, impegnandosi concretamente, sia possibile cambiare in meglio questo Paese. La Corte di Appello di Perugia ha dato ragione alla famiglia omogenitoriale del piccolo Joan, cui era stata negata la trascrizione dell’atto di nascita per il figlio concepito tramite fecondazione eterologa e nato in Spagna. Già la sezione civile del tribunale di Perugia a marzo aveva accolto il ricorso delle… Leggi tutto »

All’ombra d’arcivescovi e dentro l’urne

Le sciagure fanno spesso scattare il fideismo più sprovveduto laddove la ragione suggerirebbe l’esatto opposto. Anche il crollo del ponte Morandi sul Polcevera ha dato la stura a scongiuri di vario segno, dei quali gli organi d’informazione si sono fatti volentieri tramite acritico. Per chi è fortunosamente scampato alla morte si è gridato al miracoloso, al miracolo e al doppio miracolo, persino quando sono stati portati in salvo due gattini. Per i caduti l’arcivescovo di Genova Bagnasco, più volte incalzato… Leggi tutto »