Articoli nella Categoria: Generale

Buone novelle laiche

Non solo clericalate. Seppur spesso impercettibilmente, qualcosa si muove. Con cadenza mensile vogliamo darvi anche qualche notizia positiva: che mostri come, impegnandosi concretamente, sia possibile cambiare in meglio questo Paese. La buona novella laica del mese di dicembre è la sentenza della Corte di Cassazione che limita i privilegi sulla tassa rifiuti per le strutture ecclesiastiche. Gli ermellini hanno stabilito che anche questi immobili, se producono rifiuti, devono pagare la relativa tassa. E che non possono appellarsi al carattere di… Leggi tutto »

Un 2022 più laico e civile: insieme possiamo. Gli auguri del segretario dell’Uaar.

L’impegno dell’Uaar per la laicità e i diritti è stato intenso anche nel 2021, nonostante i tempi difficili scanditi dall’epidemia di coronavirus. Con questa lettera, inviata ai nostri soci ma rivolta in generale a tutti i sostenitori e i simpatizzanti dell’Uaar, il segretario nazionale Roberto Grendene ripercorre un anno di iniziative dell’associazione. Nella speranza di un futuro migliore, per un paese più laico e civile. Anche grazie alla vostra iscrizione e al vostro sostegno. Cara socia, caro socio, manca poco… Leggi tutto »

La regione più clericale dell’anno? È il Friuli Venezia Giulia

È il Friuli Venezia Giulia la regione più clericale del 2021, avendo collezionato nel corso dell’anno un nutrito elenco di iniziative di stampo confessionale. È questo il quadro che emerge dalla “Clericalata della settimana”, la sezione del sito dell’Unione degli Atei e degli Agnostici razionalisti (Uaar), che raccoglie le affermazioni e gli atti più clericali compiuti da rappresentanti di istituzioni o di funzioni pubbliche. «Il Friuli Venezia Giulia ha dato prova di un impegno costante lungo tutto l’arco dell’anno», racconta il… Leggi tutto »

Un anno di clericalate: vota la peggiore

Sfoglia le clericalate del 2021 e vota la peggiore! Con l’augurio che il 2022 fornisca molto meno materiale per riempire questo tragicomico elenco. PS: iscriversi all’Uaar è un passo per rendere questo paese più laico e civile: prendi subito la tessera Uaar 2022! Il sondaggio si chiude alle 24:00 del 30 Dicembre 2021. Per votare >> 01 Ministra Azzolina 02 Zingaretti e Raggi 03 Onorevole Donzelli 04 Segretario Udc 05 Consiglio regionale delle Marche 06 Sindaci messinesi 07 Assessora sanità… Leggi tutto »

La clericalata della settimana, 51: il presidente Mattarella in Vaticano per la “consueta visita di congedo”

Ogni settimana pubblichiamo una cartolina dedicata all’affermazione o all’atto più clericale della settimana compiuto da rappresentanti di istituzioni o di funzioni pubbliche. La redazione è cosciente che il compito di trovare la clericalata che merita il riconoscimento sarà una impresa ardua, visto l’alto numero di candidati, ma si impegna a fornire anche in questo caso un servizio all’altezza delle aspettative dei suoi lettori. Ringraziamo in anticipo chi ci segnalerà eventuali “perle”. La clericalata della settimana è del presidente della Repubblica… Leggi tutto »

Il culto della solitudine: gli hikikomori e il fanatismo religioso

Chi si chiude in sé stesso fino ad arrivare all’isolamento completo dal resto del mondo (dal giapponese, hikikomori) spesso trova nel fanatismo ideologico e religioso l’illusione di una via d’uscita. Ne parla Simone Morganti sul numero 6/2021 della rivista Nessun Dogma. Per leggere tutti i numeri della rivista associati all’Uaar, abbonati oppure acquistala in formato digitale. Gli antichi romani definivano religio la venerazione cieca, acritica e dai contorni ossessivi nei confronti di persone o cose. L’etimologia della parola non potrebbe… Leggi tutto »

Liberi di esserlo, liberi di dirlo? Vita e propaganda atea e agnostica fra teoria e prassi

Per presentare 30 anni di laicità dello Stato: fu vera gloria?, volume curato da Andrea Cardone e Marco Croce, vi proponiamo l’intervento della responsabile iniziative legali dell’Uaar Adele Orioli, pubblicato sul numero 5/2021 della rivista Nessun Dogma, che ripercorre parte delle vicissitudini giuridiche dell’associazione. Un modo per sottolineare l’importanza che il nostro impegno ha avuto e sta avendo ancora nel dibattito giurisprudenziale e accademico intorno ai temi della laicità, della libertà religiosa e della libertà dalla religione. Per leggere tutti i… Leggi tutto »

La clericalata della settimana, 50: la Polizia di Vicenza non interviene durante l’esorcismo

Ogni settimana pubblichiamo una cartolina dedicata all’affermazione o all’atto più clericale della settimana compiuto da rappresentanti di istituzioni o di funzioni pubbliche. La redazione è cosciente che il compito di trovare la clericalata che merita il riconoscimento sarà una impresa ardua, visto l’alto numero di candidati, ma si impegna a fornire anche in questo caso un servizio all’altezza delle aspettative dei suoi lettori. Ringraziamo in anticipo chi ci segnalerà eventuali “perle”. La clericalata della settimana è della Polizia di Vicenza… Leggi tutto »