Articoli nella Categoria: Generale

La circoncisione

Vi proponiamo un articolo dal N2/2020 del bimestrale dell’Uaar, Nessun Dogma – Agire laico per un mondo più umano. Per leggere la rivista associati all’Uaar, abbonati oppure acquista il singolo numero di Nessun Dogma in formato digitale. Gli aspetti storici, medici e culturali di un tema discusso La circoncisione degli individui di sesso maschile – bambini o adulti che siano – consiste nella rimozione chirurgica del prepuzio, la pelle che ricopre il glande, la parte terminale del pene. É una… Leggi tutto »

La laicità del pensiero

Vi proponiamo un articolo dal N2/2020 del bimestrale dell’Uaar, Nessun Dogma – Agire laico per un mondo più umano. Per leggere la rivista associati all’Uaar, abbonati oppure acquista il singolo numero di Nessun Dogma in formato digitale. «La nostra ragione non può assolutamente trovare il vero se non dubitando; ella si allontana dal vero ogni volta che giudica con certezza; e non solo il dubbio giova a scoprire il vero, ma il vero consiste essenzialmente nel dubbio, e chi dubita… Leggi tutto »

Coronavirus e fede, un binomio impossibile

Si sa che in tempi difficili le persone religiose si sentono in genere spinte a rivolgere appelli alle loro divinità, e non c’è dubbio che l’attuale emergenza sanitaria per il coronavirus sia un momento particolarmente difficile per tutti. Una di quelle situazioni in cui a maggior ragione si dovrebbero chiedere risposte alla scienza e alla ricerca, le uniche realmente in grado di guidare l’intera società globale, a partire dai suoi governanti, verso l’uscita dal tunnel. Ma una preghiera la si… Leggi tutto »

Buone novelle laiche

Non solo clericalate. Seppur spesso impercettibilmente, qualcosa si muove. Con cadenza mensile vogliamo darvi anche qualche notizia positiva: che mostri come, impegnandosi concretamente, sia possibile cambiare in meglio questo Paese. Il mantenimento dei cappellani militari (cattolici) costa alle casse pubbliche circa 20 milioni di euro l’anno e mostra in maniera palese – con tanto di stellette – l’influenza del clero sulle istituzioni. Qualcosa però sta cambiando. Il Consiglio dei ministri ha approvato, su proposta dei ministri Lorenzo Guerini (Difesa) e… Leggi tutto »

La clericalata della settimana, 9: il senatore Quagliariello crociato contro la “libertà assoluta”

Ogni settimana pubblichiamo una cartolina dedicata all’affermazione o all’atto più clericale della settimana compiuto da rappresentanti di istituzioni o di funzioni pubbliche. La redazione è cosciente che il compito di trovare la clericalata che merita il riconoscimento sarà una impresa ardua, visto l’alto numero di candidati, ma si impegna a fornire anche in questo caso un servizio all’altezza delle aspettative dei suoi lettori. Ringraziamo in anticipo chi ci segnalerà eventuali “perle”. La clericalata della settimana è del senatore Gaetano Quagliariello… Leggi tutto »

Facile fare la carità con i soldi degli altri

Viviamo in un paese con problemi di bilancio. È quindi ovvio che da anni il Parlamento, la politica e la stampa si interessino del contenimento della spesa pubblica. Ciò che desta stupore è la quantità impressionante di tempo, risorse, parole dedicati a uno specifico possibile risparmio di 80 milioni quando ne esiste uno che porterebbe a risparmiarne 3.000 di milioni. Che se attuato sanerebbe pure ingiustizie che ci portiamo dietro dal Ventennio. Sono entrambe questioni impegnative per le forze parlamentari,… Leggi tutto »

La clericalata della settimana, 8: il presidente Mattarella dal papa a Bari

Ogni settimana pubblichiamo una cartolina dedicata all’affermazione o all’atto più clericale della settimana compiuto da rappresentanti di istituzioni o di funzioni pubbliche. La redazione è cosciente che il compito di trovare la clericalata che merita il riconoscimento sarà una impresa ardua, visto l’alto numero di candidati, ma si impegna a fornire anche in questo caso un servizio all’altezza delle aspettative dei suoi lettori. Ringraziamo in anticipo chi ci segnalerà eventuali “perle”. La clericalata della settimana è del presidente della Repubblica… Leggi tutto »

In difesa del secolarismo

La polarizzazione basata su una politica dell’identità religiosa appare la più pericolosa per le democrazie. Consideriamo gli avvenimenti di metà marzo 2019. Prima un terribile attentato da parte di un suprematista bianco contro due moschee a Christchurch, in Nuova Zelanda, che ha mietuto dozzine di vittime. Successivamente un attacco, forse in rappresaglia al primo, contro i passeggeri di un tram a Utrecht, nei Paesi Bassi, da parte di un uomo presumibilmente legato all’ISIS, che ha ucciso almeno tre persone. Questi… Leggi tutto »