Articoli nella Categoria: Generale

Al tempo della Covid? No, a quello delle bufale

La mezza verità è spesso essenziale nella comunicazione propagandistica. Pensiamo ad esempio ai giorni successivi ogni tornata elettorale: se non si verificano cataclismi sono tutti vincitori, nessuno ha realmente perso. Le interpretazioni fantasiose dei dati prevalgono, o si cerca di farli prevalere, sui crudi e inesorabili numeri. Avete perso il 5%? No, siamo risaliti rispetto al 7% che perdevamo tre mesi fa! Oppure, rispetto alle europee dello scorso anno siete in evidente flessione. Sì, ma rispetto alle amministrative di due… Leggi tutto »

Morire ai tempi del covid19.

Come Circolo UAAR Milano avevamo progettato per questo 2020 una serie di incontri che permettessero ai cittadini di conoscere i propri diritti in merito al fine vita. Incontri di approfondimento rispetto a temi quali il Biotestamento e la sedazione, in attesa di un’auspicabile legge sulla sedazione. Il covid19 ha messo tutto in stand by, i nostri incontri dovranno aspettare. Ma purtroppo l’argomento è più urgente che mai. Perché si continua a morire male! Ci giunge testimonianza di personale sanitario impegnato… Leggi tutto »

Uaar: in Rai meno messe papali, più informazione scientifica

«Rai Vaticano, fiction religiose, una frequenza dedicata all’emittente dei vescovi, vaticanisti nelle redazioni, TG che aprono riportando affermazioni quasi sempre irrilevanti del papa. Ora anche la messa quotidiana su Rai 1. Mai come in questo momento il nostro paese meriterebbe un’informazione plurale, che valorizzi la ricerca, il confronto razionale su problemi e soluzioni e invece ciò che la Tv di Stato pensa di propinare a tutti è l’ossessiva promozione della religione cattolica. Siamo il paese che alla scuola primaria riserva… Leggi tutto »

Lisbona. Auschwitz. New York. Wuhan.

“Non ci sono atei in trincea” è un’affermazione che circola molto, soprattutto negli Stati Uniti. Ma è un’affermazione falsa. In ogni guerra che sia stata combattuta, i disertori sono stati numerosi e la propaganda “disfattista” è stata regolarmente vietata, senza eccezione alcuna per i conflitti scatenati in nome di un dio con la promessa della vita eterna. Anche se siamo molto reticenti ad ammetterlo, noi tutti, molto probabilmente, discendiamo dai primi umani che, di fronte alle belve affamate della savana,… Leggi tutto »

La clericalata della settimana, 12: il presidente Mattarella elogia la “missione pastorale” del papa ai tempi del coronavirus

Ogni settimana pubblichiamo una cartolina dedicata all’affermazione o all’atto più clericale della settimana compiuto da rappresentanti di istituzioni o di funzioni pubbliche. La redazione è cosciente che il compito di trovare la clericalata che merita il riconoscimento sarà una impresa ardua, visto l’alto numero di candidati, ma si impegna a fornire anche in questo caso un servizio all’altezza delle aspettative dei suoi lettori. Ringraziamo in anticipo chi ci segnalerà eventuali “perle”. La clericalata della settimana è del presidente della Repubblica… Leggi tutto »

Il tributo alla multinazionale della fede

Da giorni e giorni, anzi settimane, l’informazione è dominata da articoli e servizi che si rincorrono sulla pandemia in corso. Dati sui contagi in Italia, notizie su quello che avviene nel resto del mondo, provvedimenti governativi da un lato per il contenimento del contagio e dall’altro per il sostegno all’economia in sofferenza. Tutto il resto va in secondo piano, se non proprio sullo sfondo. Normale che sia così; è una situazione straordinaria che merita il massimo dell’attenzione, gli stessi cittadini… Leggi tutto »

Una sinistra avversione per la libertà di espressione

Figlio di un immigrato della Guyana, Trevor Phillips è uno dei più importanti leader antirazzisti del Regno Unito. Diventato presidente della commissione per l’uguaglianza razziale e i diritti umani, diede un contributo determinante all’approvazione della legge del 2006 che protegge da ogni discriminazione etnica o religiosa. Oggi presiede il consiglio di fondazione di Index on Censorship, un’organizzazione che si batte per la libertà di espressione. Fino a non molto tempo fa era una persona unanimemente stimata. Nei giorni scorsi, però,… Leggi tutto »

Le lezioni del virus

Si suole spesso dire che la storia non insegna nulla e almeno in parte questo è vero. Gli errori compiuti non si ripeteranno magari nel breve termine, ma più passano il tempo e le generazioni e meno l’esperienza acquisita risulta efficace per impedirci di ripetere gli errori del passato. Tuttavia bisogna cercare di farne tesoro, di capire dove e come intervenire per evitare di ritrovarsi a fronteggiare la stessa avversità nelle medesime condizioni. Come nel caso dell’attuale pandemia da Sars-Cov2…. Leggi tutto »