Articoli nella Categoria: UAAR

L’Uaar saluta il suo presidente onorario Dànilo Mainardi

L’Uaar saluta con commozione e affetto Dànilo Mainardi, presidente onorario dell’associazione scomparso oggi. «Ricorderemo sempre il suo rigore professionale e la sua passione — ha detto il segretario dell’Uaar, Stefano Incani — nonché l’impegno profuso nell’ambito della divulgazione scientifica che con lui perde un alleato non da poco. È con grande orgoglio della nostra associazione che nel 2005 era entrato a far parte della presidenza onoraria dell’Uaar. In questi anni ha partecipato a diverse iniziative che abbiamo messo in campo,… Leggi tutto »

Dj Fabo: simbolo di una battaglia di civiltà

«Le sue ultime parole dicono tutto e puntano giustamente il dito contro lo Stato italiano, ancora latitante rispetto alle questioni inerenti al fine vita». Il segretario dell’Uaar, Stefano Incani, ha accolto così la notizia della morte di Dj Fabo. «I suoi appelli sono stati inutili, come quelli di altri prima di lui: un silenzio inaccettabile, una vergogna per il nostro Paese, che costringe un uomo a morire lontano da casa». «A Marco Cappato, che ha accompagnato Dj Fabo nel suo… Leggi tutto »

Sulle discriminazioni dei cristiani, Bagnasco fa un’operazione pericolosa

«Secondo il card. Angelo Bagnasco in Europa le discriminazioni contro i cristiani sono all’ordine del giorno, soprattutto laddove la libertà religiosa è percepita come in conflitto con la libertà di altri settori della società. Ma a questa rilettura dei fatti noi non ci stiamo! La capacità del presidente della Conferenza episcopale italiana di presentare i fatti a proprio “vantaggio” ha dell’incredibile!». Il segretario dell’Uaar, Stefano Incani, commenta così la notizia data oggi dalla stampa circa il documento sulle persecuzioni cui… Leggi tutto »

Proposte di lettura

Segnaliamo alcuni libri usciti recentemente in cui si approfondiscono i temi di cui si interessa l’Uaar.

Al via in tutta Italia i Darwin Day Uaar 2017

Comincia oggi a Brescia, con la serata “Dopo Darwin: cosa abbiamo scoperto sulla nostra evoluzione” (relatore Francesco Cavalli Sforza), il fitto calendario di eventi che, come ogni anno, l’Uaar dedica al Darwin Day, la giornata internazionale — il 12 febbraio — che con incontri e dibattiti ricorda la nascita di Charles Darwin.

Buone novelle laiche

La Cassazione ha deciso che gli alberghi religiosi devono proporre al pubblico prezzi “significativamente ridotti” a quelli di mercato, per poter godere di agevolazioni fiscali. In caso contrario, si configurerebbero una alterazione del regime di libera concorrenza e un aiuto di Stato.

Rapporto 2016 sulla libertà di pensiero nel mondo: atei sempre a rischio

In 22 Paesi al mondo ci sono leggi che puniscono l’apostasia. In 12 di questi Paesi (Afghanistan, Iran, Malesia, Maldive, Mauritania, Nigeria, Qatar, Arabia Saudita, Somalia, Sudan, Emirati Arabi Uniti,Yemen) la pena può essere la morte. Di questi, cinque (Afghanistan, Iran, Nigeria, Arabia Saudita e Somalia), cui va aggiunto il Pakistan, prevedono la pena di morte anche per il reato di blasfemia. Inoltre, la maggior parte dei 12 Paesi che puniscono l’apostasia con la morte considerano la blasfemia come prova… Leggi tutto »