Articoli nella Categoria: UAAR

“Il mio infinito” Un libro illustrato per bambini arricchisce il catalogo di Nessun Dogma

«La sera in cui ricevetti in regalo le mie nuove scarpe rosse non vedevo l’ora di indossarle a scuola. Troppo emozionata per dormire, decisi di uscire e sedermi in giardino. Quando alzai gli occhi, cominciai a tremare. Il cielo mi sembrava così immenso e distante. Quante stelle brillavano in cielo? Un milione? Un miliardo? Forse un numero grande come l’infinito». Inizia così l’avventura di Uma, la piccola protagonista del libro Il mio infinito di Kate Hosford, illustrato da Gabi Swiatkowska, ultima uscita… Leggi tutto »

Presentazione on line del libro “Il vento fra i capelli” con l’autrice Masih Alinejad

Venerdì 20 novembre, alle ore 18, sui canali social dell’Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti (Facebook, YouTube), incontro online con la giornalista e scrittrice iraniana Masih Alinejad, uno dei volti più noti al mondo nella lotta all’obbligo del velo, fondatrice della seguitissima campagna social «My stealthy freedom» («La mia libertà clandestina») e autrice del libro “Il vento fra i capelli. La mia lotta per la libertà nel moderno Iran” pubblicato in Italia da Nessun Dogma, progetto editoriale dell’Uaar. A… Leggi tutto »

L’epidemia di Covid-19 è stata causata dalla superstizione?

Vi proponiamo un articolo di Stuart Vyse dal n.3/2020  del bimestrale dell’Uaar, Nessun Dogma – Agire laico per un mondo più umano. Per leggere la rivista associati all’Uaar, abbonati oppure acquistala in formato digitale. Credenze superstiziose e pseudoscientifiche non vanno derubricate con una risata, dato che possono giocare un ruolo nefasto nella salute delle singole persone come nelle questioni sanitarie. Anche in Italia, colpita da una nuova ondata di coronavirus, viene dato credito a ritrovati con scarso fondamento scientifico, pubblicizzati… Leggi tutto »

Ru486, l’Italia aggiorna finalmente le linee guida

Vi proponiamo un articolo dal n.6/2020  del bimestrale dell’Uaar, Nessun Dogma – Agire laico per un mondo più umano. Per leggere la rivista associati all’Uaar, abbonati oppure acquistala in formato digitale. Un passo avanti per i diritti riproduttivi delle donne italiane. Aborto farmacologico: finalmente il Ministero della salute ha diramato le linee guida che uniformano l’Italia alla maggior parte dei paesi occidentali. Le Regioni ci avevano stressato con improvvisi arretramenti o applauditi avanzamenti, ora finalmente avremo un po’ di logica… Leggi tutto »

Che cos’è la laicità?

Vi proponiamo un articolo dal n.2/2020  del bimestrale dell’Uaar, Nessun Dogma – Agire laico per un mondo più umano. Per leggere la rivista associati all’Uaar, abbonati oppure acquistala in formato digitale. Esistono tante opinioni diverse. Ma forse è soltanto un problema di comunicazione. Cominciamo con un dato di fatto nudo e crudo. Non esiste una definizione condivisa di laicità. Non esiste nemmeno tra i laici, e persino l’Uaar non ne ha mai adottata ufficialmente una. Ognuno di noi ne dà… Leggi tutto »

Buone novelle laiche

Non solo clericalate. Seppur spesso impercettibilmente, qualcosa si muove. Con cadenza mensile vogliamo darvi anche qualche notizia positiva: che mostri come, impegnandosi concretamente, sia possibile cambiare in meglio questo Paese. La buona novella laica di ottobre è rappresentata dai passi presi dalle istituzioni per promuovere la contraccezione in Italia: in particolare l’abolizione dell’autorizzazione preventiva per la pubblicità dei profilattici e l’abolizione dell’obbligo della prescrizione medica per la pillola dei cinque giorni dopo alle minorenni. Il viceministro alla Salute Pierpaolo Sileri… Leggi tutto »

Ecco come Joe Biden può convincere gli elettori atei

Vi proponiamo un articolo dal n.5/2020  del bimestrale dell’Uaar, Nessun Dogma – Agire laico per un mondo più umano. Per leggere la rivista associati all’Uaar, abbonati oppure acquistala in formato digitale. Le elezioni presidenziali Usa si avvicinano, e la posta in gioco è molto alta. Ma, come in Italia, non è facile per i non credenti trovare un candidato che fa esattamente per loro. Se Joe Biden vuole vincere in novembre, deve ottenere tutto il supporto possibile. Deve ovviamente fare… Leggi tutto »

Quattordici anni di premio di laurea Uaar

Vi proponiamo un articolo dal n.3/2020  del bimestrale dell’Uaar, Nessun Dogma – Agire laico per un mondo più umano. Per leggere la rivista associati all’Uaar, abbonati oppure acquistala in formato digitale. Dal 2007 l’UAAR assegna premi di laurea a studenti meritevoli che si siano laureati con un elaborato finale di particolare pregio coerente con gli scopi sociali dell’UAAR. Anche nel 2020 l’associazione premierà i vincitori tra i tanti che si sono candidati. Per ovviare ai problemi sanitari causati dall’epidemia di… Leggi tutto »