Articoli nella Categoria: Comunicati

“Contro la religione”. Gli scritti atei di H.P. Lovecraft. In libreria l’ultima uscita di Nessun Dogma

La fama di H.P. Lovecraft cresce costantemente nel tempo, e allo stesso modo cresce l’apprezzamento dei suoi lettori. Tuttavia, non molti di loro sono a conoscenza del suo conclamato ateismo e della sua lontananza dalla religione, che il creatore di tanti mondi inesistenti ribadiva in numerose occasioni. Per questo Nessun Dogma — il progetto editoriale dell’Uaar — ha pensato di offrire ai lettori in lingua italiana Contro la religione. Gli scritti atei di H.P. Lovecraft, che contiene gli scritti —… Leggi tutto »

Dodicesima edizione del Premio di laurea Uaar

Il premio di laurea dell’Uaar giunge alla sua dodicesima edizione. È a partire dal 2007 che l’associazione premia tre studenti che si siano laureati con un elaborato finale di particolare pregio coerente con gli scopi sociali dell’Uaar. È previsto un premio per ognuna delle seguenti categorie: discipline giuridiche; discipline umanistiche o sociali (ad esempio filosofia, antropologia, sociologia, psicologia…); altre discipline (medicina, economia, statistica…). I tre premi di quest’anno — di 1.000 euro ciascuno — saranno assegnati all’autore o all’autrice di… Leggi tutto »

Chiesa e Ici arretrato: soddisfazione dell’Uaar per le parole dell’avvocato generale della Corte Europea

«Accogliamo con favore le parole dell’avvocato generale della Corte Europea in merito all’Ici non pagata dalla Chiesa e speriamo che queste parole si traducano presto in una sentenza che sancisca in via definitiva come uno Stato che voglia definirsi tale ha l’obbligo di essere fiscalmente efficiente anche con la Chiesa». Questo il commento della portavoce e responsabile iniziative legali dell’Uaar, Adele Orioli, alle parole dell’avvocato generale della Corte Europea, il belga Melchior Wathelet, che ieri ha dichiarato che la Chiesa… Leggi tutto »

Al via la campagna Occhiopermille 2018

Aiutare i contribuenti a effettuare una scelta informata e consapevole per la destinazione dell’8 per mille. È questo lo scopo della campagna Occhiopermille dell’UAAR lanciata in questi giorni attraverso tutti canali di comunicazione dell’associazione, dai social network ai tavoli informativi che saranno organizzati nelle prossime settimane a cura dei circoli territoriali. Si avvicina infatti il momento della dichiarazione dei redditi e l’Uaar ha pensato di cogliere anche quest’anno l’occasione per ricordare a tutti i contribuenti che il meccanismo dell’8 per… Leggi tutto »

194 sotto attacco: lo sdegno dell’Uaar

«Quelli cui stiamo assistendo in questi giorni a Roma sono attacchi che non esito a definire ignobili a una legge che peraltro in 40 anni ha più che dimezzato il numero di aborti in Italia». Così Adele Orioli, portavoce dell’Uaar, in merito alle azioni dimostrative di questi giorni a Roma contro la legge 194 che disciplina l’interruzione volontaria di gravidanza: prima, appena qualche giorno fa, il mega manifesto — ora rimosso — della associazione Provita su via Gregorio VII, e… Leggi tutto »

Il sito antibufale Butac.it sotto sequestro. La solidarietà dell’Uaar

«Ci piacerebbe che fosse una fake news, una di quelle che per anni si è adoperato a smontare pezzo per pezzo, ma purtroppo non lo è: il sito Butac.it, Bufale un tanto al chilo, è stato sottoposto a sequestro e noi non possiamo che esprimere tutta la nostra solidarietà a Michelangelo Coltelli, fondatore del sito». Così si è espressa Adele Orioli, portavoce dell’Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti (Uaar), in merito alla notizia diffusa ieri del sequestro preventivo disposto… Leggi tutto »

“Dio scotto”: l’Uaar plaude all’ultima campagna della Chiesa pastafariana

“Quella lanciata ieri dalla Chiesa pastafariana italiana ci sembra un’ottima iniziativa contro le leggi sulla blasfemia e in difesa della libertà di parola e per questo voglio esprimere loro un sentito ringraziamento a nome dell’Unione degli Atei e degli Agnostici razionalisti (Uaar) che da anni ha aderito alla campagna End Blasphemy Laws“. Così Adele Orioli, responsabile iniziative legali dell’Uaar, in merito ai manifesti apparsi ieri in alcune vie della capitale nell’ambito della campagna nazionale “Dio scotto”, ideata e curata dalla… Leggi tutto »

“Come se Dio fosse antani”. In libreria l’ultima uscita di Nessun Dogma

L’ultima pubblicazione di Nessun Dogma – il progetto editoriale dell’Uaar – in libreria in questi giorni, è pensata per tutti coloro che vedono la filosofia come un insieme di risposte incomprensibili a domande incomprensibili: in Come se Dio fosse antani Giovanni Gaetani ci guida infatti in un percorso in cinque tappe intorno ai temi prediletti dall’ateismo filosofico, dall’inesistenza di dio all’etica umanista, tentando di convincerci che la filosofia può essere piacevole, ironica, a tratti addirittura divertente, e che può aiutarci… Leggi tutto »