Conte bis: briciole di laicità, regresso alle porte

Rispetto alla precedente edizione con la Lega in maggioranza, solo qualche briciola di ragione e laicità è caduta dalla tavola imbandita di riverenza clericale del governo Conte II. Ora che dalla coalizione che lo sostiene sembra uscita Italia Viva, i voti di M5s, Pd e LeU non bastano a tenerlo in piedi e gli occhi sono puntati sul voto di fiducia in programma domani alla Camera e martedì al Senato. E le prospettive non sembrano rosee. Il sessantaseiesimo esecutivo della… Leggi tutto »

Pensieri umanisti sul coronavirus

All’inizio della pandemia abbiamo raccolto alcuni spunti di riflessione di pensatori laici sul numero 3 della rivista Nessun Dogma. Per leggere tutti i numeri della rivista associati all’Uaar, abbonati oppure acquistala in formato digitale. “Quindi, i fatti così come stanno ora sono chiari: le malattie non sono curate da Allah, Dio o Bhagwan; le malattie sono curate dagli scienziati. Gli esseri umani non sono salvati da poteri soprannaturali ma da altri esseri umani. Le persone religiose non stanno più aspettando… Leggi tutto »

Libertà per Zara Kay

Zara Kay, è una attivista atea ex musulmana ventottenne, conosciuta per la critica all’integralismo religioso e per aver fondato il gruppo Faithless Hijabi. Un’organizzazione che si impegna in particolare per sostenere le donne che abbandonano la religione musulmana. Donne che spesso, senza una rete sociale, si ritrovano oggetto dello stigma da parte di comunità e famiglie di origine. Non solo: talvolta nei paesi occidentali rimangono nell’ombra, hanno poco ascolto persino da ambienti sulla carta progressisti ma più attenti alle rivendicazioni… Leggi tutto »

La difesa della libertà di scelta in tutti campi dell’agire. Intervista a Giovanni Fornero

Nella società contemporanea si contrappongono due paradigmi: disponibilità e indisponibilità della vita. Ce li illustra il filosofo Giovanni Fornero, autore di un importante libro sull’argomento, intervistato da Filippo D’Ambrogi nel numero 1/21 della rivista Nessun Dogma. Per leggere tutti i numeri della rivista associati all’Uaar, abbonati oppure acquistala in formato digitale. Nel numero 5 di questa rivista è stato segnalato fra le proposte di lettura un importante libro di Giovanni Fornero dedicato alle questioni di fine vita e intitolato Indisponibilità e… Leggi tutto »

Sponsorizzare la sovrappopolazione? Ci aspetta un futuro di soli venerdì neri

La riproduzione conigliesca è un tema caro alle principali religioni monoteiste, desiderose di avere sempre più abbonati per ricondurre l’umanità alla verità. Ancora adesso le famiglie di stretta osservanza cristiana, musulmana ed ebraica sono in effetti accomunate da una produzione di figli degna del primo novecento. Con il miglioramento dell’aspettativa di vita, dei diritti sessuali e soprattutto dell’emancipazione femminile, nei paesi sviluppati invece la normalità per le coppie è di avere in media meno di due figli. Di fronte a… Leggi tutto »

Chiese, donne, bingo e democrazia

Anche il Corriere della Sera in questi anni ha offerto acriticamente grande spazio alle dichiarazioni papali. Non si può dunque non leggere ora con qualche interesse uno dei suoi più autorevoli editorialisti mettere in dubbio il millantato “indirizzo audacemente innovativo” o “addirittura rivoluzionario” dell’attuale pontificato. Benché a chiunque non fosse ottenebrato dal fanatismo sia stato da subito evidente come la Chiesa di Bergoglio continuasse piuttosto a essere banalmente conservatrice o addirittura reazionaria, anche e soprattutto rispetto all’affermazione (negli ultimi decenni,… Leggi tutto »

La clericalata della settimana, 2: Zingaretti e Raggi in udienza dal papa per gli auguri

Ogni settimana pubblichiamo una cartolina dedicata all’affermazione o all’atto più clericale della settimana compiuto da rappresentanti di istituzioni o di funzioni pubbliche. La redazione è cosciente che il compito di trovare la clericalata che merita il riconoscimento sarà una impresa ardua, visto l’alto numero di candidati, ma si impegna a fornire anche in questo caso un servizio all’altezza delle aspettative dei suoi lettori. Ringraziamo in anticipo chi ci segnalerà eventuali “perle”. La clericalata della settimana è del presidente della Regione… Leggi tutto »

Tante buone ragioni per agire (bene)

Vale la pena impegnarsi in un’associazione come l’Uaar. Perché significa impegnarsi per cambiare in meglio il mondo. Lo spiega Raffaele Carcano, già segretario Uaar dal 2007 al 2016, in questo articolo del numero 1/2020 della rivista Nessun Dogma, di cui ora è il direttore. Per leggere tutti i numeri della rivista associati all’Uaar, abbonati oppure acquistala in formato digitale. Partiti politici. Ideologie economiche. Sindacati. Chiese. Istituzioni sovranazionali. La stessa democrazia. Ovunque volgiamo lo sguardo, possiamo cogliere segnali inequivocabili di crisi… Leggi tutto »