Preti pedofili in Italia, le immunità della Chiesa: intervista alla giornalista Federica Tourn

Certo, fenomeni di pedofilia e abusi non sono esclusivi dell’ambito ecclesiastico: si possono verificare in tutti i luoghi, come scuole, polisportive, gruppi scout. C’è tuttavia una caratteristica specifica degli abusi clericali, ovvero il consolidato sistema di protezione dei preti che abusano. Il vescovo, come un padre con i figli, si occupa di loro, dà loro da mangiare, li finanzia, proteggendoli dalla giustizia. Ai membri della Chiesa cattolica sono concessi privilegi, coperture e immunità frutto di insabbiamenti e menzogne. Uaar le… Leggi tutto »

Online i video del convegno internazionale “Non credenza e non credenti” organizzato dall’Uaar a Venezia

La nostra associazione, tra le tante attività per l’affermazione della laicità e dei diritti, organizza anche convegni dedicati all’ateismo e all’agnosticismo, in collaborazione con istituzioni accademiche e culturali. In questo quadro rientra la conferenza internazionale e tavola rotonda “Non-belief and non-believers: evolution and challenges of contemporary irreligiousness” (“Non credenza e non credenti: evoluzione e sfide dell’irreligiosità contemporanea”), tenutasi il 12 maggio 2022 presso la sede della Fondazione Giorgio Cini a Venezia. L’Uaar ha organizzato questo evento in collaborazione con il… Leggi tutto »

Così il Qatar inganna l’Occidente (e calpesta i diritti umani)

Pochi paesi riescono ad essere efficienti come il Qatar nel calpestare i diritti umani. Batterlo, poi, è (quasi) impossibile. Tra omofobia di stato, misoginia e persecuzioni religiose, ogni anno il piccolo emirato del Golfo Persico occupa le ultime posizioni delle classifiche sulle libertà civili. Emirato piccolo, appunto, ma dalle risorse economiche immense. Ed è grazie a queste risorse che il Qatar finanzia da tempo una campagna mediatica straordinariamente efficace a livello globale. All’immaginario di molti è stato proposto così un… Leggi tutto »

Sempre meno gli studenti che si avvalgono dell’insegnamento religioso in Polonia

A Varsavia, solo il 29% degli studenti delle scuole superiori si avvale dell’insegnamento della religione (che, come in Italia, è solo quella cattolica). Lo ha reso noto qualche giorno fa il quotidiano polacco Gazeta Wyborcza citando dati dell’Ufficio scolastico della capitale. La tendenza all’abbandono dell’insegnamento religioso cresce con l’età (fenomeno che abbiamo documentato anche qui da noi) e il tasso di “avvalentisi” arriva ad essere del solo 19% tra gli studenti dell’ultimo anno di liceo. La frequenza delle lezioni di… Leggi tutto »

La clericalata della settimana, 46: dal PNRR 14 milioni di euro per le cattedrali di Piacenza

Ogni settimana pubblichiamo una cartolina dedicata all’affermazione o all’atto più clericale della settimana compiuto da rappresentanti di istituzioni o di funzioni pubbliche. La redazione è cosciente che il compito di trovare la clericalata che merita il riconoscimento sarà una impresa ardua, visto l’alto numero di candidati, ma si impegna a fornire anche in questo caso un servizio all’altezza delle aspettative dei suoi lettori. Ringraziamo in anticipo chi ci segnalerà eventuali “perle”. La clericalata della settimana è del Comune di Piacenza… Leggi tutto »

Make India Hindu Again

Nel 2014 i nazionalisti induisti hanno preso il potere in India con Narendra Modi. L’impatto, in un paese già colpito da profonde spaccature sociali, è pesantissimo. Sono in crisi il principio di laicità e il modello di convivenza tra culture diverse, assediati dal revanchismo confessionalista indù. Valentino Salvatore ripercorre la storia di questi conflitti religiosi sul numero 5/22 di Nessun Dogma. Per leggere tutti i numeri della rivista associati all’Uaar, abbonati oppure acquistala in formato digitale. Un paese esotico, povero… Leggi tutto »

La clericalata della settimana, 45: la scuola di Castellammare di Stabia fa benedire l’edicola votiva dal vescovo

Ogni settimana pubblichiamo una cartolina dedicata all’affermazione o all’atto più clericale della settimana compiuto da rappresentanti di istituzioni o di funzioni pubbliche. La redazione è cosciente che il compito di trovare la clericalata che merita il riconoscimento sarà una impresa ardua, visto l’alto numero di candidati, ma si impegna a fornire anche in questo caso un servizio all’altezza delle aspettative dei suoi lettori. Ringraziamo in anticipo chi ci segnalerà eventuali “perle”. La clericalata della settimana è della scuola media statale… Leggi tutto »

Le due Americhe

Tra pochi giorni negli Usa si vota per le elezioni di midterm. Gli Stati Uniti sono sempre più divisi: i democratici raccolgono consensi soprattutto nelle grandi città, tra le classi medio-alte e le minoranze, mentre i repubblicani sono più radicati nelle aree rurali e in forte crescita nella classe operaia impoverita. In queste spaccature la religione gioca un ruolo molto importante. Il direttore della rivista Raffaele Carcano affronta il tema sul numero 5/22 di Nessun Dogma. Per leggere tutti i… Leggi tutto »