Imola azzera gli oneri per gli edifici di culto. Un esempio da seguire

«È una notizia di cui non possiamo che essere contenti e di cui siamo anche molto fieri poiché è frutto di una nostra campagna. Ora speriamo che anche altri Comuni seguano l’esempio di Imola così da liberare milioni di euro da destinare a scuole, nidi, parchi e centri civici di proprietà pubblica». Il segretario dell’Unione degli Atei e degli Agnostici razionalisti (Uaar), Roberto Grendene, commenta così la notizia che il comune di Imola – con la delibera 121 del 17… Leggi tutto »

La clericalata della settimana, 40: dalla Regione Umbria 75.000 euro alla CEU per oratori e parrocchie

Ogni settimana pubblichiamo una cartolina dedicata all’affermazione o all’atto più clericale della settimana compiuto da rappresentanti di istituzioni o di funzioni pubbliche. La redazione è cosciente che il compito di trovare la clericalata che merita il riconoscimento sarà una impresa ardua, visto l’alto numero di candidati, ma si impegna a fornire anche in questo caso un servizio all’altezza delle aspettative dei suoi lettori. Ringraziamo in anticipo chi ci segnalerà eventuali “perle”. La clericalata della settimana è della Regione Umbria che… Leggi tutto »

La clericalata della settimana, 39

Ogni settimana pubblichiamo una cartolina dedicata all’affermazione o all’atto più clericale della settimana compiuto da rappresentanti di istituzioni o di funzioni pubbliche. La redazione è cosciente che il compito di trovare la clericalata che merita il riconoscimento sarà una impresa ardua, visto l’alto numero di candidati, ma si impegna a fornire anche in questo caso un servizio all’altezza delle aspettative dei suoi lettori. Ringraziamo in anticipo chi ci segnalerà eventuali “perle”. La clericalata della settimana è del Comune della Spezia… Leggi tutto »

Si fa presto a dire pollo

Le grandi abbuffate natalizie sono ancora lontane eppure cibo e religione sembrano in questi giorni uniti in un connubio da prime pagine. Prima la richiesta da parte di alcune famiglie in quel di Mestre di avere carne halal nelle mense scolastiche, poi lo scandaloso anatema dei tortellini al pollo a Bologna nientepopodimeno che per la festa del Santo Patrono. Entrambe se non proprio fake sono notizie sufficientemente distorte e amplificate strumentalmente da più parti. Da un lato ormai si cerca… Leggi tutto »

«Sui crocifissi, un bel cambio di passo»: l’Uaar sulle dichiarazioni del ministro

«È un bel cambio di passo, soprattutto se pensiamo ai rosari cui ci aveva abituato l’ex vicepresidente del Consiglio. Ora speriamo che alle parole seguano i fatti». Il segretario dell’Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti (Uaar), Roberto Grendene, commenta così le affermazioni del ministro dell’Istruzione, Lorenzo Fioramonti, il quale, intervistato a «Un giorno da pecora», la trasmissione radiofonica di Rai Radio 1, ha detto che al posto del crocifisso sarebbe «meglio appendere alla parete una cartina del mondo con… Leggi tutto »

Le reazioni clericali alla sentenza sul suicidio assistito

Nonostante il pressoché totale silenzio mediatico e l’assenza di un qualsivoglia dibattito politico sull’argomento durante gli ultimi undici mesi, tempo durante il quale il Parlamento avrebbe dovuto ridefinire i termini del reato di istigazione e aiuto al suicidio (Art. 580), già da una manciata di ore dalla recente sentenza della Corte costituzionale sono state numerosissime le reazioni che si sono susseguite. Puntuali quelle tonanti dei vescovi della CEI e dei loro succubi seguaci politici. Certo, potevamo ben immaginarcelo che avrebbe… Leggi tutto »

Pietro Omodeo compie 100 anni, i migliori auguri al nostro presidente onorario

Dal professor Pietro Omodeo, che l’Uaar è orgogliosa di avere tra i propri presidenti onorari, abbiamo imparato e continuiamo ad imparare davvero tanto. Giovane scienziato iniziò la sua opera di ricerca sui lombrichi, proprio quegli organismi a cui Darwin si era dedicato con passione nei suoi ultimi anni. Se i lombrichi erano una comunissima specie alla quale dedicarsi, per produrre nuova conoscenza bisognava dedicarsi ai loro aspetti più curiosi e di fatti curiosi il professor Omodeo non ha mai smesso… Leggi tutto »

L’amorevole cattolicismo fascista

Già la notizia dei 1.700 euro spesi dal sindaco leghista del Comune di Ferrara per l’acquisto di crocifissi, da appendere in tutte le aule scolastiche che ne risultano sprovviste, aveva giustamente fatto discutere e non certo per la cifra in sé, di fatto irrisoria, bensì per l’ennesimo tentativo di imposizione culturale messo in pratica da un’amministrazione pubblica, che in quanto tale dovrebbe sempre essere a tutela di tutti e mai a vantaggio di una sola parte: quella dell’amministratore di turno…. Leggi tutto »