Tag Articolo: aborto

Spagna, gruppo di sconosciuti attacca clinica abortista

Un gruppo di sconosciuti ha provocato molta distruzione in una clinica abortista di Madrid. Già in passato la clinica aveva ricevuto minacce, ma mai si era arrivati a un attacco vero e proprio come quello di oggi. Il 28 dicembre è il giorno in cui la Chiesa commemora la strage degli innocenti: ovvero l’uccisione ordinata da Erode di tutti i bambini ebrei di età inferiore a un anno. Un episodio mitico, che ha come unica testimonianza il vangelo di Matteo,… Leggi tutto »

Il regno dei preti

«Odio il regno dei borghesi, il regno dei poliziotti e dei preti, ma odio ancora di più chi come me non lo odia con tutte le sue forze». Così scriveva nel 1931 il poeta francese Paul Eluard. Si sentirebbe davvero molto solo nell’Italia di oggi Eluard, soprattutto nei giornali che servili corteggiano i borghesi, sommessi obbediscono ai poliziotti, e untuosi s’inchinano al cospetto dei prelati. Non c’è telegiornale «laico» da cui non imperversi il cardinale di turno. Non c’è elezione… Leggi tutto »

Il Vaticano non vota la convenzione Onu sui disabili

Solo tre parole: «Sexual & reproductive health». Per queste il Vaticano non sottoscriverà la Convenzione sui diritti delle persone con disabilità adottata lo scorso 13 dicembre dall’Assemblea generale dell’Onu. Dietro la dizione «salute sessuale e riproduttiva» ci sarebbe infatti una battaglia per l’inclusione o meno fra i diritti riproduttivi anche dell’aborto. Gli stati membri – dice l’articolo 25 – riconoscono che le persone con disabilità hanno diritto a godere del più alto livello di salute potenzialmente raggiungibile, senza alcuna discriminazione… Leggi tutto »

I discorsi di Ratzinger

Papa Ratzinger è un fiume in piena. Nel messaggio annuale per la Giornata mondiale della pace, che la chiesa celebra il primo gennaio, Benedetto XVI spazia a 360° fra argomenti come pace, guerra, terrorismo, uguaglianza, ecologia, diritti umani, e ancora persona, aborto, eutanasia, visione dell’uomo e concezione di Dio. Negli ultimi tempi il papa ha proposto discorsi densi, che toccano temi di attualità e finiscono per catalizzare l’attenzione dei mass media. Ratzinger non ha timore di intervenire su temi che… Leggi tutto »

Torino, assessore salvo, ma sotto tutela

«Da quando ho questa delega ho esaminato nove casi di minorenni intenzionate ad abortire. Per uno di questi mi ero convinto ad esprimere l’assenso, ma poi non si è rivelato necessario». Sono le 18,20 di ieri quando l’assessore ai Servizi sociali Marco Borgione rivela alle commissioni Sanità e Pari Opportunità riunite per discutere della sua presunta «obiezione di coscienza» che, anche nei fatti, «non si è mai comportato in maniera pregiudizialmente ostile nei confronti delle minorenni intenzionate ad interrompere la… Leggi tutto »

Torino, problemi in giunta per l’assessore antiabortista

[…] Marco Borgione – l’assessore comunale all’Assistenza finito nel mirino di Comunisti italiani, Rifondazione e Ds (nella persona di Lucia Centillo, presidente della Commissione pari opportunità) – si stupisce dello stupore. Cattolico della Margherita, si è trovato sotto attacco per aver negato l’autorizzazione all’aborto ad alcune minorenni straniere in affidamento al Comune. In un anno e mezzo, non ha mai concesso il via libera. Quanto è bastato perché il giudice Giuseppe Cocilovo sollevasse la questione con il sindaco in un… Leggi tutto »

Il Papa: “Eutanasia e aborto minacciano la pace”

Benedetto XVI denuncia “lo scempio” che, nella nostra società, si fa del “diritto alla vita”. Nel Messaggio per la Giornata mondiale della Pace (1 gennaio 2007) Papa Ratzinger parla con dolore delle morti silenziose “provocate dalla fame, dall’aborto, dalla sperimentazione sugli embrioni e dall’eutanasia”. E si chiede: “come non vedere in tutto questo un attentato alla pace?” Fonte: Repubblica 24 Ore

Censis: Donne favorevoli ad aborto e pillola

Nonostante i sussulti della chiesa e di partiti e associazioni cattoliche, le donne italiane sono favorevoli all’aborto, all’uso della pillola abortiva così come alla procreazione assistita nonché alla diagnosi preimpianto e all’utilizzo di embrioni umani a scopo di ricerca scientifica. È quanto emerge dal 40mo rapporto del Censis sulla situazione sociale del paese presentato stamane al Cnel a Roma. Le donne italiane riaffermano in maggioranza (59,8%) il diritto a poter effettuare le interruzioni volontarie di gravidanza: anche tra le cattoliche… Leggi tutto »