Tag Articolo: agnosticismo

Questioni di Lessico

In questi giorni, dopo l’inaugurazione dell’anno accademico a “La Sapienza”, che ha avuto luogo SENZA Sua Santità, il Papa, Benedetto XVI, si sentono dire le cose più incredibili. Credo che sia il caso di ricordare brevemente ai lettori il reale significato di alcuni termini che ricorrono spesso, in queste ore, sui giornali ed in televisione. Rispetto Il rispetto che esiste in Italia nei confronti di Atei, Agnostici e razionalisti di altro tipo è stato ben rappresentato dalle parole dell’ex-guardasigilli Clemente… Leggi tutto »

Notizie dal mondo

 Allarme IHEU: gli stati islamici dominano il consiglio ONU per i diritti umani (sito IHEU) Il disimpegno di Prodi dai Dico visto dalla Francia (Le Figaro)  Dibattito su Dio tra l’ateo Sam Harris e il pastore cristiano Rick Warren (MSNBC)  USA, falso allarme bomba a un meeting di studenti agnostici (South End)

Cattolici, cultura e società

Andare alla radice e giocare fino in fondo la sfida della cultura, in tutte le sue dimensioni, che è poi la questione della grande transizione di questi anni e quindi del futuro. Il cardinal Ruini consegna, con quella lungimiranza che è stata il tratto distintivo di sedici anni di presidenza della Cei, una impegnativa consegna concludendo l’VIII forum del progetto culturale, che aveva a tema proprio “la ragione, le scienze e il futuro delle civiltà”. Invita ad evitare il semplice… Leggi tutto »

Neo-illuminismo: si mobilita l’Italia degli atei

Riscoprire l’Illuminismo: è uno degli obiettivi che si pone l’Unione degli atei e degli agnostici razionalisti (Uaar), associazione che ha nel suo comitato di presidenza personaggi come Margherita Hack, Carlo Flamigni, Danilo Mainardi, Laura Balbo, Piergiorgio Odifreddi. A Venezia l’associazione ha programmato da febbraio cinque incontri su Scienza, Ragione, Laicità. A Verona si terranno alcune conferenze su “Religione, morale e diritto”. Ma l’impegno principale per gli atei italiani è l’organizzazione del Darwin Day, che tradizionalmente si tiene intorno alla data… Leggi tutto »

Premio di laurea UAAR

Il Comitato di coordinamento dell’UAAR – Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti – ha deliberato di assegnare 3 premi di 600 euro l’uno agli studenti meritevoli che si siano laureati con un elaborato finale di particolare pregio coerente con gli scopi sociali dell’UAAR. La premiazione si svolgerà in data 2 novembre 2007. Tutti i dettagli alla pagina del Premio

I diritti dei non credenti e delle loro associazioni

Sul sito della Camera è stato pubblicato il resoconto stenografico dell’audizione dei giuristi consultati in merito alla nuova legge sulla libertà religiosa. Sembra che l’audizione UAAR del giorno precedente abbia sortito l’effetto sperato: molti ‘tecnici’ hanno infatti convenuto che all’interno di questa legge debbano essere codificati anche i diritti degli atei e degli agnostici e delle associazioni in cui si uniscono.

Usa, aumentano i giovani non credenti

Un’inchiesta del prestigioso Pew Research Center, i cui risultati sono stati diffusi l’altro ieri, evidenzia che nel mondo giovanile USA aumenta la popolazione non credente. Un giovane su cinque, tra quelli compresi tra i 18 e i 25 anni, sostiene di non far parte di alcuna religione o di essere ateo o agnostico. La percentuale è circa il doppio di quella riscontrata a fine anni Ottanta. Come se non bastasse, solo il 4% del campione ritiene che tra gli obbiettivi… Leggi tutto »

Si diffonde la religiosità “diagonale”

[…] Assistiamo a una grandiosa trasformazione: il Cristianesimo si ritira dalla società europea come una bassa marea ed emigra in altri continenti. Le cause sono molte, anche se la rivoluzione francese e quella russa hanno avuto conseguenze devastanti per la religione. La pratica religiosa è diminuita in maniera consistente nei Paesi più sviluppati e in Giappone. Nella Cina che ci ostiniamo a chiamare comunista il 70% della popolazione si dichiara «non religiosa». In Italia il declino è stato costante negli… Leggi tutto »