Tag Articolo: ateismo

‘Nuovo ateismo’, un altro articolo di Richard Dawkins

Che sia una moda duratura. Richard Dawkins manifesta la propria soddisfazione (ovviamente) per le vendite del suo libro e di quelli di Daniel C. Dennett e di Sam Harris, che hanno spinto tanti commentatori internazionali a chiedersi se l’ateismo non stia ‘risorgendo’. Dawkins prevede un successo analogo per due imminenti pubblicazioni: “God is Not Great” di Christopher Hitchens (l’autore de La posizione della missionaria) e “God: The Failed Hypothesis” di Victor Stenger. Confortato dalle standing ovation ricevute, Dawkins invita gli… Leggi tutto »

Harris e Dawkins su ‘Novissimo blog’

Su Novissimo blog sono stati postate, tra ieri e oggi, tre traduzioni di Richard Dawkins e di Sam Harris. Nel primo post, Dawkins sostiene che non è vero che la religione e la scienza siano due reami separati, che non si sovrappongono; in particolare l’ipotesi di Dio è un’ipotesi scientifica, da affrontare con scetticismo come ogni altra. Nel secondo e terzo post,  Sam Harris fa degli esempi concreti di mali causati dalla religione, e di come i cristiani ignorino molto spesso la sofferenza… Leggi tutto »

Presentazione del ‘Memoriale’ di Meslier

Il 12 gennaio 2007, alle ore 17, nella Libreria Rinascita in via delle Botteghe Oscure 1, a Roma, sarà presentato il libro “Jean Meslier – Il memoriale”, di Francesco Tanini (Procaccini Editore). Interverranno l’autore, Mimmo Liguoro e Maria Mantello. Il manoscritto del parroco francese, pubblicato da Voltaire nel 1762 che ne espunse le parti riguardanti l’esistenza di Dio, denuncia l’ingiustizia delle strutture sociali ed economiche e l’interdipendenza dei poteri religioso, monarchico e nobiliare. Le posizioni espresse da Meslier nei primi anni… Leggi tutto »

Daniel C. Dennett: “Non ancora la maggioranza, ma non più silenziosi”

Gli atei e gli agnostici, negli States, sono numerosi quanto i Battisti del Sud, e sono anche la categoria che sta crescendo più rapidamente. Sono persone che generalmente hanno questioni più importanti di cui discutere dell’esistenza di Dio – e di quale Dio, poi? Ma questa loro riservatezza è stata sfruttata a livello politico, ideologico e religioso per descriverli come un’irrilevante comunità marginale. Ed è per questo che, negli ultimi tempi, i non credenti sono usciti apertamente allo scoperto, anche se… Leggi tutto »

Sam Harris: “I nemici di Dio sono più onesti dei suoi amici”

Un nuovo articolo di Sam Harris è stato pubblicato sul portale On Faith. Harris torna a riproporre le tematiche dell’ateismo, soffermandosi in particolare sugli argomenti opposti dai difensori della fede, che a detta del saggista si riducono sostanzialmente a tre: la religione è vera, la religione è utile, l’ateismo è cattivo. Le risposte sono, come al solito, molto stimolanti. L’articolo di Sam Harris (in inglese) è stato pubblicato sul portale On Faith

‘Avvenire’ lancia la sfida: “Atei, la fede conviene”

“Vale la pena essere fedeli ai valori cristiani anche se non si ha fede”. Lo sostiene lo scrittore Eric Emmanuel Schmitt, intervistato da “Avvenire”. Secondo Schmitt, vi sono principi che possono essere vissuti in maniera universale: lottare contro la noia, essere capaci di accogliere la novità delle persone e degli eventi, mantenere la capacità di sorprendersi. In una parola, restare con le mani aperte di fronte alla vita. In fin dei conti, essere felici è diventare capaci di accogliere la… Leggi tutto »

Dawkins critica l’agnosticismo

Su Novissimo Blog è stato pubblicato il nono post di una serie dedicata all’ultimo libro di Richard Dawkins, “The God Delusion” (L’illusione di Dio). E’ dedicato ai passi in cui Dawkins critica l’agnosticismo, in special modo quell’agnosticismo che reputa che esistenza di Dio e non esistenza abbiano esattamente la stessa probabilità di essere vere. Il post di Maurizio Colucci è stato postato su Novissimo blog Per par condicio, a difesa del buon nome degli agnosrici, segnaliamo un articolo sul sito satirico… Leggi tutto »