Tag Articolo: ateismo

Bertinotti, l’ateismo e la religione

“Penso che ci sia bisogno di un qualche elemento messianico in chi vuole cambiare il mondo: insomma, bisogna che ci facciamo un po’ aiutare…”. Fausto Bertinotti, parlando alla Festa della Margherita a Caorle di ateismo e rapporto con la fede, spiega che se trent’anni fa si sarebbe definito ateo, oggi si pone almeno diverse questioni. Il presidente della Camera assicura che “nel mondo di oggi il fenomeno religioso è entrato in termini che devono necessariamente far riflettere”. A tal proposito,… Leggi tutto »

Gruppo ateo nel campus dell’aviazione USA

L’assistenza del gruppo dei Liberi Pensatori di Colorado Springs è stato ammessa all’interno del campus dell’accademia dell’aviazione USA. E’ il risultato delle polemiche nei confronti dei cappellani militari, accusati di proselitismo, e delle iniziative di gruppi per i diritti civili che rivendicano la parità giuridica tra fede e ateismo. Un articolo di Josh Montez è stato pubblicato sul sito Family.org

Stati islamici preoccupati per l’eccesso di fatwa

La crisi dell’islam interessa anche i governi. Lo scorso 7-8 dicembre 2005 alla Mecca si è tenuto proprio un convegno per cercare di mettere qualche argine alla crisi dilagante. Al convegno, voluto dall’Organizzazione degli Stati Islamici, vi hanno partecipato politici e intellettuali musulmani da tutto il mondo. Il documento redatto come conclusione è davvero interessante. Cercherò di farne una disanima. Per prima cosa, nel documento si afferma e si riconosce esplicitamente la crisi nel mondo musulmano. Per cercare di salvare… Leggi tutto »

La scoperta dell’acqua calda: atei e credenti hanno lo stesso cervello

La fede e con essa l’esperienza mistica, non hanno origine nel cervello. Né è possibile rintracciare un’area all’interno del sistema cerebrale dove collocare la propensione al divino. La mente umano, insomma, non è stata geneticamente configurata per incoraggiare la fede religiosa. Lo afferma uno studio scientifico che si avvale della speciale collaborazione di un gruppo di monache carmelitane di clausura. Secondo alcune teorie, tra le quali quella della cosiddetta «neuro-teologia», esisterebbe negli uomini una predisposizione genetica alla fede. Il culto… Leggi tutto »

Bangladesh, nuova fatwa contro scrittore

Minacce di morte sullo scrittore bangladese Hasan Azizul Haque. Una fatwa è stata infatti emessa contro di lui dall’imam della moschea di Rajshahi. Haque ha dovuto chiedere protezione alla polizia per sé e per la sua famiglia. La fatwa sarebbe stata emanata in seguito all’impegno di Haque per la laicità e contro i fondamentalisti islamici. L’imam ha sostenuto che Haque avrebbe apostatato dalla religione islamica. Studenti integralisti avrebbero nel frattempo bruciato pubblicamente immagini di Haque, da loro definito “ateo e… Leggi tutto »

“Avvenire” attacca il laicismo

L’aspetto problematico del laicismo è quello che non intende permettere a noi cattolici di riflettere pubblicamente su certi limiti. Intende impedire che in politica qualcuno faccia appello alla sua fede, che adotti ragioni religiose per le sue posizioni, e spesso, addirittura, che si impegni a favore di proposte di legge che corrispondono o sono derivate da una convinzione di fede. Nella maggior parte dei casi il laicismo ha addirittura creato dei tabù che non permette di scuotere, fra cui l’aborto,… Leggi tutto »

Sacerdote attacca i “senza Dio”

Di solito, con maggior frequenza e insistenza, si criticano e si condannano i senza Dio della sinistra. Ma dello sfacelo economico e morale della povera Italia, non minore responsabilità anche i senza Dio della destra. Numerosi sono i massoni, molti gli atei, parecchi i disertori dalla Chiesa e i critici del Papa e dei Vescovi, troppi i ricchi, chiusi alle necessità dei poveri e dei disoccupati, alcuni padroni dei mezzi di comunicazione sociale, ecc. ecc. E la causa delle cause,… Leggi tutto »

Saraswathi Gora (1912-2006)

Saraswati Gora è morta di un’infezione ai polmoni nelle prime ore di ieri: aveva sofferto di un attacco di cuore solo due settimane fa. Militante per la causa dell’ateismo, della laicità e dei matrimoni inter-casta, era la moglie e compagna di lotte di Goparaju Ramachandra Rao (Gora). Un articolo (in inglese) è stato pubblicato sul sito di “The Hindu”