Tag Articolo: Corano

Kabul: traduce il Corano e rischia la pena di morte

In carcere con l’accusa di ‘blasfemia’ per una traduzione del Corano. E’ accaduto a un giornalista in Afghanistan. Ghows Zalmai, 50 anni, ex portavoce del Procuratore generale dello Stato, riferisce il ‘Corsera’, il 3 novembre è stato arrestato perché ‘reo’ di aver tradotto il testo sacro in Farsi, con gravi errori e senza accompagnarlo alla versione araba tradizionale, secondo l’accusa. ”Rischia la pena di morte” ha detto il suo legale. Entro una settimana si terrà la prima seduta pubblica del… Leggi tutto »

Talebani rivendicano attacchi contro truppe olandesi

I Taleban afgani hanno rivendicato due recenti attacchi contro truppe olandesi, come rappresaglia per il film olandese Fitna […] affermano di aver attaccato e causato pesanti perdite a convogli e carri armati di truppe olandesi nella provincia di Uruzgan in due attacchi con ordigni esplosivi compiuti domenica. Fonte: Ansa

Wilders teme denunce: tagliato “Fitna”

L’AJA – Spaventato dalle conseguenze legali del suo film anti-corano, messo online e poi tolto (ma comunque presente in Rete), il deputato di estrema destra e autore del contestato «Fitna», Geert Wilders, ha deciso di fare dei tagli alla sua opera per mettersi al riparo da eventuali azioni legali già minacciate dal fumettista danese Kurt Westergaard, autore delle vignette su Maometto che infiammarono parte del mondo islamico, comparse nel film. Wilders ha quindi tagliato le scena in cui compare la… Leggi tutto »

D’Alema e Buruma sul film anti-Corano

BRUXELLES – «Io non apprezzo che vengano offesi o colpiti i sentimenti religiosi di chicchessia»: come tutti i suoi colleghi ministri degli Esteri dei Paesi Nato, riuniti ieri a Bruxelles, Massimo D’Alema si è trovato sul tavolo il «dilemma Wilders». E si è sentito rivolgere dai giornalisti le domande che in queste ore vengono rivolte un po’ a tutti: l’Olanda deve proibire il film anti-Corano del suo deputato populista Geert Wilders, come le chiede una parte del mondo musulmano che… Leggi tutto »

Film anti-Corano, allarme in Olanda

L’Olanda alzera’ il livello di allarme terrorismo in vista della proiezione del film anti-islam del deputato Wilders, secondo la stampa. ‘Il coordinatore per la lotta contro il terrorismo Joustra dovrebbe annunciare oggi l’aumento della minaccia’ ed alzare il livello di allarme, scrive Het Algemeen Dagblad, citando fonti ‘autorizzate’. Un altro giornale sottolinea che per ora nessuna Tv ha accettato di diffondere il film, che sara’ presentato da Wilders entro marzo e poi diffuso su internet (lancio Yahoo! Notizie). Il vicepresidente… Leggi tutto »

Afghanistan: manifestazione contro vignette e film, critici verso l’islam

Centinaia di religiosi e studenti hanno manifestato a Mazar-i-Sharif contro la ripubblicazione delle vignette satiriche danesi su Maometto e sulla imminente uscita di un film olandese che critica il Corano, bruciando alcune bandiere danesi e chiedendo la chiusura delle ambasciate danese e olandese. Alice News; Instablog

Afghanistan: «Repressione del vizio»

I talebani hanno dato libero sfogo al loro estremismo incendiando o danneggiano una ventina di negozi della cittadina di Alisher, nell’est dell’Afghanistan (non lontano dalla città di Khost) che vendevano musica e dvd e materiale islamico promosso dalle Nazioni Unite. Stando a quanto ha riferito una fonte ufficiale locale, i fondamentalisti islamici hanno anche distribuito volantini in cui minacciano i commercianti di «punizioni ancora più dure» se riprenderanno la vendita di questo materiale. Durante il regime degli studenti coranici –… Leggi tutto »

Kurdistan, proposta una legge per vietare la poligamia

Il parlamento della regione semi autonoma del Kurdistan, in Iraq, discuterà presto un disegno di legge per riformare il codice civile e vietare la poligamia. La proposta arriva dal Comitato parlamentare per la protezione dei diritti delle donne; a riportare la notizia è il sito internet dello stesso governo curdo. Secondo il Comitato, gli emendamenti, che “si basano sugli accordi internazionali e la natura della comunità curda, mirano ad assicurare parità di diritti tra i due sessi pur rimanendo nel… Leggi tutto »