Tag Articolo: radici-cristiane

Notizie dal mondo

Sarkozy ricorda le radici cristiane della Francia (Le Monde) Russia, poche chance di legalizzare l’eutanasia (RIA Novosti) La vita dei non credenti nell’esercito (American Chronicle) Cipro, gruppi di suore vengono alle mani (Ekklesia)

United Colors of Vatican

Un documento del 1944, reso noto nel numero odierno di “Repubblica”, riassume una richiesta di Pio XII all’ambasciatore inglese Osborne: «Il papa spera che non ci siano truppe alleate di colore tra i gruppi che potrebbero essere posti di stanza a Roma dopo l’occupazione». Stupisce lo stupore (peraltro contenuto) nel commento di Simonetta Fiori: la Chiesa cattolica ha sempre mantenuto un atteggiamento guardingo nei confronti delle popolazioni del cosiddetto ‘terzo mondo’. Una diffidenza che trova conferma nelle scarse possibilità di… Leggi tutto »

I petali cristiano-cristiani della Margherita

Nella giornata di ieri il senatore dell’UDC Maurizio Eufemi ha presentato a Palazzo Madama un ordine del giorno, con il quale chiedeva al governo di insistere sul riconoscimento delle radici giudaico-cristiane. La proposta è stata respinta, ma ha comunque ottenuto il voto favorevole dei senatori della SVP e di alcuni esponenti della Margherita: Domenico Fisichella (ex AN), Paola Binetti, Luigi Bobba. Insomma, i soliti teodem. Eppure la citazione delle radici giudaico-cristiane non era contenuta nel programma dell’Unione, ma solo in… Leggi tutto »

Notizie dal mondo

Spagna: staccato il respiratore a Inmaculada Echevarría (El Pais) Un errore dimenticare i dissidenti islamici: Timothy Garton Ash sul Guardian Scozia: nuovo intervento anti-Labour di un vescovo cattolico (Ekklesia) Politica: il diktat papale visto dalla Spagna (El Pais) I creduloni di Dio: un nuovo articolo di Sam Harris (Los Angeles Times) Un articolo sulle radici dell’Europa rivela intrecci inaspettati: Mark Mardell sul sito della BBC Cure palliative: le campagne francesi sono dimenticate (Libération) Un articolo su una conferenza di Stephen… Leggi tutto »

Angela Merkel rilancia le radici cristiane nella costituzione europea

Angela Merkel riapre il dibattito sulle radici cristiane nella Costituzione europea. In un’intervista al settimanale “Focus”, il cancelliere ha lamentato che l’attuale formulazione del preambolo della Carta Ue ometta l’eredita’ del Cristianesimo e ha avvertito che l’Europa deve essere “pronta a lottare” per i suoi valori. “Avrei desiderato un piu’ chiaro riferimento alle radici cristiane”, ha affermato la signora Merkel, che nella sua veste di presidente di turno dell’Ue ha annunciato la presentazione entro giugno di una tabella di marcia… Leggi tutto »

Europarlamento, l’ultradestra per i “valori cristiani”

Il 10 gennaio abbiamo dato notizia della costituzione di ITS, il gruppo europarlamentare di ultradestra che si richiama all’Identità, alla Tradizione e alla Sovranità. Ora hanno reso palese, all’interno del proprio programma, il riferimento ai “valori cristiani”. Maggiori informazioni su BBC News

Coazione a ripetere 2: il papa, “radici cristiane in pieno rispetto di laicità”

“Nel pieno rispetto della sana laicita’” che caratterizza il loro ruolo gli amministratori pubblici debbono difendere le radici cristiane. Lo ha detto Benedetto XVI nell’udienza di inizio anno alle giunte e ai consigli comunali e provinciali di Roma e a quelli regionali del Lazio. Piena collaborazione tra la Chiesa e gli Enti locali anche in tema di sanita’, dopo i recenti scandali al Policlinico Umberto I. “Anche su questo terreno – ha detto il Pontefice – la Chiesa e le… Leggi tutto »

Europarlamento, fanatici crescono

“Identità, Tradizione, Sovranità”. E il motto del nuovo raggruppamento di estrema destra al Parlamento Europeo. Mischia antisemiti, antislamici e la nipote del Duce. C’è pure un gruppo rumeno, ultraortodosso e anticattolico, probabilmente nostalgico delle Guardie di Ferro. Lancio (in inglese) sul sito BBC